Utente 674XXX
Sono una ragazza di 30 anni. Sono andata dal dermatolo e mi ha diagnosticato eritrosi al volto con flushing. Mi ha prescritto un vasoprotettore a base di diosmina. vorrei sapere se la terapia che mi e' stata prescritta e' efficace. e se esistono delle creme vasocostrittrici? grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
la crema che le è stata prescritta è un vasoprotettore.
Normalmente tali principi attivi vengono utilizzati per i sintomi da lei descritti al fine di evitare un peggioramento del quadro clinico e per attenuare le lesioni presenti.
Esistono creme vasocostrittrici in commercio, ma vengono impiegate per altre patologie, nel caso dell'eritrosi serve una protezione per il vaso non qualcosa che ne riduca repentinamente il calibro, in questo caso con il tempo otterrebbe solo un peggioramento.


Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

le terapie topiche per l'eritrosi non recando risultati sorprendenti.

Ad oggi un buon consiglio è quello di farsi valutare dal dermatologo per la terapia con LUCE PULSATA IPL medicale ad adlta intensità con manipolo selettivo per microcircolo vascolare.
Ritengo questo in virtù della personale espertienza in merito, un ottimo approccio per trattare tale situazione estetica dermatologica.

ne parli con il suo dermatologo.

cari saluti.