Utente 302XXX
Da un po' di tempo ho difficoltà ad avere una erezione soddisfacente.
Il pene non è rigido e , perde facilmente l'erezione.
Faccio presente che ho fatto uso del farmaco triatec per una leggera ipertensione.
Dopo che ho iniziato a dimagrire , ed avendo saputo delle controindizazioni sui disturbi dell'erezione , ho smesso di prendere il suddetto farmaco continuando comunque a monitorare la pressione che si mantiene su livelli al limite della normalità.
Ho sempre avuto una vita sessuale molto soddisfacente sia per me che per il mio partner.
Da un po' di tempo comunque ho avuto problemi con la mia partner ed ho avuto rapporti con altre donne non riuscendo ad essere pienamente efficiente.
Potrebbe essere associato anche un problema psicologico ?
Mi conviene utilizzare farmaci che aiutino ?
Vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
problemi psicologici non possono essere esclusi, ma oltre ai valori pressori vi sono altre cause fisiche da indagare: sovrappeso? Valuri di grassi e zuccheri nel sangue? Attività fisica? Valori ormonali? Familiarità per problemi cardiovascolari e metabolici?
Può essere che la terapia passi attraverso farmaci per l'erezione, ma le caldeggio una copetente valutazione andrologica er valutare nel dettaglio la sua situazione.