Utente 302XXX
Gentili Dottori,
ho effettuato una Tac arcata dentale inferiore da cui è emerso la disodontiasi III molari inferiori ed il dentista mi ha detto che dovrò togliere i denti del giudizio e di andare in un ospedale, in quanto sarà un intervento chirurgico.

non ho dolore ai denti, ma da mesi, in forma e intensità diversa ma ogni giorno, soffro di dolori facciali, tempia, zigomo, vicino il naso, arcata sopraccigliare, bulbo oculare, sotto l'orecchio, al collo. non sempre in tutti i posti, ma un giorno uno e un giorno un altro dolore, un giorno a destra e altri a sinistra. sempre invece sento scricchioli alla nuca quando muovo il collo.

ho anche fatto una visita neurologica, il neurologo escluse problemi ai nervi e per sicurezza mi ha fatto fare un rmn encefalo con mdc che ebbe esito negativo.

ed inoltre tempo fa ho fatto anche una rx rachide cervicale da cui è emerso: riduzione lordosi cervicale.

pensando allora che tali dolori potessero avere origine dentale, feci infatti il consulto dal dentista che, dopo la panoramica, mi disse di fare la tac.

secondo voi, è possibile che i miei dolori, siano collegabili ai denti del giudizio?

devo ammettere che spesso entro in crisi per nulla, ho spesso paura di avere qualcosa di grave ed entro in paranoia, diciamo che questi dolori sono il pensiero non dico fisso, ma quasi.

vi ringrazio anticipatamente.
G.B

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
non ho visto la TC e non l'ho visitato, ma difficilmente la sintomatologia che descrive può dipendere dai denti del giudizio; molto più probabilmente si tratta di uno squilibrio osteo-muscolo-articolare della articolazioni temporo mandibolari, davanti all'orecchio. E' probabile che le manchino dei denti che non ha mai sostituito o che ci siano protesi non perfettamente equilibrate o altro. Certamente colleghi più ferrati di me sull'argomento interverranno per spiegarle di più. Ma per ora mi sento di consigliarle di farsi visitare dal un dentista che sia ferrato in GNATOLOGIA, la branca dell'odontoiatria che studia appunto questi aspetti. Per adesso non darei colpa ai denti del giudizio.
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Dottor Aversa, grazie per la celere risposta.
in effetti il dentista mi ha detto che mi manca un dente, nel senso che dei 4 del giudizio, uno non è mai spuntato. Ma per protesi non perfettamente equilibrate cosa intende?
io ho due denti che ho otturato circa 1 anno e mezzo fa e uno devitalizzato.

aggiungo poi che lavoro 8 ore al giorno davanti al pc, e sicuramente non ho una postura ottimale.
ok farò una visita gnatologica.

grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
ho fatto solo delle ipotesi e magari non ha protesi in bocca e si tratta di una malocclusione congenita che sta dando adesso, dopo anni, qualche sintomo di squilibrio. è necessario che qualcuno competente in materia la visiti e valuti.