Utente 275XXX
Gentili dott vi chiedo aiuto
Da 1 anno vivo con la paura di un infarto in nove mesi due visite cardiologiche e 2 ECG con esito negativo . Improvvisamente ho dolori alla parte alta del petto che sembra aumentare al tatto e la terribile paura dell infarto in arrivo . Sono giorni di stress oggi improvvisamente ho avvertito dolori slle scapole seguiti da alcune eruttazioni e poi dolori sotto il seno sx ed al petto non localizzato , dolore che spesso si presenta come fitte altre volte d'ordine. Ho la sensazione di sentirmi oppressa come se mi mancasse l aria e poi mi attanaglia la stanchezza e se ne scende snche il tono di voce e dolore braccio sx tra braccio ed avambraccio. E' infarto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
La sua ipotesi è del tutto fantasiosa.
Effettui un test da sforzo, così dissiperà una volta e per tutte le sue paure.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
Dottore la ringrazio per la risposta e per la fantasiosa ma lei non può immaginare la paura con la quale convivo . Perché ho questi dolori al disopra del petto? Spesso aumentano con la postura , posizione altre volte sono fissi . Po'i arriva l oppressione e la stanchezza .sono sintomi riconducibili all ansia o altro?