Utente 332XXX
Gentile medici, vi scrivo per chiedervi informazioni relativamente ad un trauma da taglio che si è verificato a mia figlia di 2 anni.
Come tutti i bambini è molto vivace e ieri sera di ritorno a casa, ha infilato la mano in un piccolo spazio tra le porte scorrevoli dell'ascensore ed io, d'istinto ho tirato fuori la mano velocemente e quasi subito la bambina ha iniziato a piangere e dopo un po ho visto il sangue uscire. Ho portato subito la bimba in bagno facendo scorrere acqua sulla ferita e poi disinfettarla. In pratica mentre tiravo via la mano, l'unghia è rimasta incastrata tra un parete di legno ed una di metallo e nel tirare via la mano la parte di metallo ha letteralmente sbucciato l'unghia dal dito. Siamo andati subito al PS dove hanno messo un disinfettante ed un cerotto cicatrizzante. Stamattina purtroppo ho ritrovato nell'ascensore il pezzo d'unghia. in realtà credo che si venuta via tutta l'unghia. Per cui in questa sede sono a chiedervi cosa posso fare? non posso e non voglio pensare che non ricresca più l'unghia. Dove posso rivolgermi per avere risposte sicure e sulla possibilità di poter fare qualcosa. Eventualmente potrei inviarvi anche le foto dell'unghia ritrovata in modo che potete rendervi conto della situazione.
Grazie in anticipo delle vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
L'avulsione dell'unghia è un evento impressionante ma di solito non irreparabile!!! Se si è solo "strappata via l'unghia" di solito non è un danno irreparabile, nel senso che poi pian piano ricresce. Diverso è se nella chiusura delle antine ci sia stato un traumatismo tale da danneggiare le cellule che fanno crescere l'unghia , quella che si chiama matrice ungueale. Se la matrice è persa non cresce piu' l'unghia, se è rovinata cresce una unghia un po'"rovinata"..diciamo così. Dalla Sua descrizione sembra solo un avulsione dell'unghia per cui nel giro di qualche mese vedrà tonare sana e salva l'unghietta della sua bimba.
L'unica risposta ci sarà nel tempo....per un pochino tenga protetto il ditino con garza grassa cosicchè la piccola non abbia fastidio se prende dentro giocando
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottore la ringrazio per la celere risposta, domani faremo la prima medicazione dal nostro pediatra; sono rincuorato da quello che dice anche se ricordo le i pianti della piccola mi si stringe il cuore. Ma secondo lei c'è la possibilità di capire in a priori se c'è stato un danno alla matrice ungueale?
la ringrazio per la sua gentilezza
[#3] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
A meno di evidenti lesioni con massiva perdita di sostanza nella regione della matrice, non c'è modo di sapere a priori. Ma la possibilità di danni permanenti è bassa.