Utente 564XXX
Due anni fa mi sono affidata ad un odontotecnico per un "ponte ", visto che comunque avevo dei problemi.Mi ha inserito questo aggegio e dopo 2 anni è stato sostituito poichè si era rotto. Il tutto con cemento provvisorio.Avverto da tempo un dolore sotto la mandibola sx, lieve, mi sono rivolta ad un nuovo ortodentista il quale mi ha fatto fare una rx ortopantomografia, il risultato?
PRESENZA DI UN'AREA DI ADDENSAMENTO OSSEO DEL DIAMETRO DI CM 1 CIRCA IN CORRISPONDENZA DI 6 RIFERIBILE VEROSIMILMENTE AD AREA DI SCLEROSI. Cosa significa?Mille grazie al medico che risponderà.
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
vorrei precisare che la definizione di 'ortodentista' non si riferisce ad alcuna figura professionale, probabilmente voleva scrivere 'odontoiatra', cioè medico dentista (laureato):
purtroppo in Italia vi è molta confusione su questo argomento, ed ovviamente non le faccio una colpa.
Nella speranza che la diagnosi sia stata fatta da un medico,riguardo a patologie dentali o di derivazione dentale,la dicitura che ha riportato, potrebbe non indicare nulla di rilevante, poichè reperti radiologici indicativi di patologie dentali in atto o pregresse sono caratterizzati di solito da radiotrasparenze: addensamenti ossei possono riferirsi invece(parlo in generale e non posso riferirmi al suo caso) a particolari lesioni, non collegate a patologie dentali ma specifiche dell'osso: è necessario quindi anche un esame obiettivo della cavità orale da parte di un vero dentista, in maniera tale che il reperto radiografico possa essere messo in relazione allo stato di salute della cavità orale, ad un eventuale sintomatologia che lei può riferire, ad eventi patologici del passato.
Tendo a precisare che le mie parole non costituiscono diagnosi di alcunchè, ma desidero solo invitarla ad approfondire il caso.
[#2] dopo  
Utente 564XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dottore, mi scuso ancora, in effetti ho fatto un terribile errore!!!
Il medico che mi ha visitata è un ODONTOIATRA, e a sentire molto bravo, l'errore è stato mio, per la fretta di scrivere.
Il 29 maggio ho l'appuntamento con il medico, le farò sapere.
Ancora mille grazie.
[#3] dopo  
Dr. Emilio Nuzzolese
32% attività
4% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Gentile Paziente,
la descrizione del referto radiografico è piuttosto chiaro ma non rappresenta di per sè alcun significato diagnostico senza una adeguata ispezione del cavo orale.
Certamente non c'è da essere allarmati poichè si trattà di qualcosa di locale, probabilmente legato al dente. o persino un artefatto radiografico. Il tutto sarà oggetto di valutazione da parte del suo odontoiatra (medico dentista).
Vedrà che tutto andrà bene.

La saluto cordialmente.
[#4] dopo  
Utente 564XXX

Iscritto dal 2008
Il 27 ottobre ho avuto un incidente automobilistico. Il giorno successivo mi sono recata in ospedale poichè avvertivo un forte mal di testa e dolore alla schiena, oltre all'anca sinistra.
Il medico del pronto soccorso, senza nemmeno visitarmi e farmi fare rx, mi ha consigliato per 6 giorni il collare.
In data 08/11/2011, visto che i dolori non cessavano il medico curante mi ha invitato ad effettuare i rx.
I risultati qui di seguito:
RX CERVICALE: inversione della fisiologica curvatura cervicale, con riduzione degli spazi intersomatici specie a livello di C4-C6.
RX LOMBOSACRALE:
Lievi segni di spondiloartrosi con lieve riduzione dello spazio intersomatico L5-S1.
RX BACINO:
Segni di lieve coxartrosi con iniziale sclerosi delle limitanti.
Ora mi chiedo: tutto questo cosa significa?
Ho preso un appuntamento con l'ortopedico per il 22/11/2011.
Di cosa si tratta?
Grazie anticipatamente al medico che risponderà .
[#5] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
deve postare il consulto nell' area specialistica di ortopedia.
Cordiali Saluti