Utente 259XXX
Salve. Sono un ragazzo di anni 28 e faccio una costante attività fisica (pesistica).Da alcuni mesi presento un dolore fastidioso che parte dal testicolo sx e si propaga giù x l intera gamba / coscia e gluteo.Fatico a trovare una posizione in cui stare meglio sia a riposo sdraiato sia in piedi al lavoro fa male.Preciso che a settembre 2010 sono stato operato al varicocele di 4 grado al testicolo sx mediante legatura vena spermatica. L ultimo ecodoppler scrotale fatto a luglio 2012 risulta che : testicoli in sede, di regolari volume e struttura, con vascolarizzazione conservata al controllo color doppler. Nei limiti le teste e le code l'epididimo. Non apprezzabili falde di idrocele ne varicocele a dx. A sx segnala modesta ectasia dei vasi spermatici con discretto reflusso solo con manovra di valsava. Ho eseguito pure un ecografia inguinale sx in cui dice : piccoli linfonodi con carattere macroscopico di reattività e diametro inferiore ad un centimetro. Riconoscibile minuta ernia adiposa di circa 11 mm con porta erniaria di poco inferiore ai 2 non accentuantesi con manovra di valsava. Soffro in oltre di disfunzione erettile in cura con cialis. Esiti ormonali nella norma. Secondo voi cari dottori di cosa si tratta? ? Cosa dovrei fare ?? Ringrazio in anticipo x le vostre risposte. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la sintomatologia riferita farebbe pensare ad una patologia della colonna vertebrale lombo-sacrale.La modica ectasia del plesso pampiniforme sinistro non dovrebbe giuocare un ruolo significativo nel quadro clinico.Consulti un ortopedico.Cordialità.