Utente 272XXX
Gentili dottori avendo effettuato una ecografia epato-splenica l'ecografia riportava anche la seguente segnalazione: Si segnala dilatazione dell'aorta addominale nella sua emergenza nell'addome con un DAP di 28 mm : tale dilatazione si osserva nel tratto cranio-caudaledi circa 40 mm. tale eco è stata effettuata a settembre 2012, dopo di chè non ho effettuato ulteriori accertamenti. Vi ringrazio delle indicazioni che potrete darmi . Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
si tratta di una dilatazione di modesta entità, ma è indicato un controllo ecografico per verificare se le dimensioni e l'estensione della dilatazione si modifichino nel tempo.
Il controllo della pressione arteriosa è indispensabile.
[#2] dopo  
Prof. Raffaele Capoano
20% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
si tratta di una dilatazione di modesta entità, se è di 28 mm il diametro AP massimo ma non è chiaro quel dato di 40 mm che lei ha riportato dopo, se 28 fosse il massimo diametro dell'aneurisma si tratta di una ectasia per è indicato, come già detto dal collega Piscitelli, un controllo ecografico periodico ed il controllo della pressione arteriosa.
Cordiali saluti