alcol  
 
Utente 195XXX
Sono in cura con periactin (mezza compressa al mattino e una intera alla sera) a causa di un disturbo distonico alla mano destra che mi provocava un tremore altalenante e irregolarità nell'esecuzione di alcuni movimenti. So che è sconsigliata l'assunzione di alcolici contemporaneamente a quella di antistaminici, ma vorrei sapere quali sono i rischi che questo comporta, e a quali quantità di alcol. Sapendo che potrebbe capitare di bere qualcosa posso evitare di prendere la compressa eccezionalmente, eliminerebbe il rischio? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
le conseguenze dell'interazione alcol e farmaci sono imprevedibili perchè oltre che dalle dosi assunte è in gioco la sensibilità individuale, comunque con molta probabilità una quantiità minima di alcol lontano dai framaci potrebbe essere tollerata senza problemi,al riguardao vada all'articolo alcol e farmaci di questo sito
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la celere risposta. Essendo una terapia duratura, posso aggirare il problema non prendendo la compressa nel giorno in questione?
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
sarebbe megòio non assumere il farmaco se risulta molto difficile astenersi dal bere