Utente 299XXX
gentili dottori a seguito d forti malori quali dolore al petto e mancanza d respiro , tachicaria e vertigini, ho fatto l'ecocolordoppler.Avevo eseguito un ecocardiogramma ad aprile ma tutto risultava nella norma. Ora invece ho fatto un ecocolordoppler ed il risultato è variato!Denota un rapido peggioramento?!le riporto solo le cose importanti: valvola mitrale:lieve incurvamento sistolico del lembo anteriore, insufficienza mitralica trascurabile.
Valvola tricuspide insufficinenza d grado minimo(1+/4+) gradiente VD/AD mm Hg 22
valvola polmonare insufficienza d grado minimo (1+/4+)
Conclusioni:lieve movimento atriale del lembo anteriore mitralico.
Insufficienza mitralica d trascurabile importanza priva di importanza emodinamica.Insufficienza tricuspidale e polmonare d grado minimo prive d significato parologico. PAP sistolica non aumentata, stimata mmHg25.
Mi devo preoccupare?cosa devo fare,posso condurre una vita normale e avere gravidanza?posso fare sport?E' un referto comune o indica che avrò problemi al cuore?Ho 28 anni e nn conosco le mie origini in quanto adottata Vi ringrazio tanto per la vostra pazienza, cordiali saluti





Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
se legge bene il referto ecocardiografico, l'operatore ha sì indicato la presenza di minimi rigurgiti valvolari, ma ha ben specificato che essi non hanno alcun significato emodinamico, ovverossia non hanno in pratica alcuna importanza clinica. Ciò sta a significare che lei può svolgere una normale vita di relazione ed avere una tranquilla gravidanza futura.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore!
[#3] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
gentile dottor Martino, le chiederei per cortesia se può darmi delucidazioni su due cose:uno svenimento avuto qualche tempo fa durante la notte:mi sono svegliata all'improvviso sentendo mia mamma che stava male in bagno, mi sono recata nel bagno e, improvvisamente, dopo averla vista, sono svenuta.Può essere uno svenimento da aritmia?o semplicemente uno spavento, dunque vasovagale?inoltre un'altra cosa mi preoccupa: qualche tempo fa, dopo aver corso 15 min sul tapis roulant sono scesa e improvvisamente ho visto tutto nero, non vedevo più nulla per 10 minuti.Dopo essermi sdraiata è passato(ma dopo 10 minuti).Era un periodo in cui ero allenata!Devo preoccuparmi o è una cosa che non c'entra col cuore?per favore risponda se può, non vivo più dalla paura ultimamente, dopo aver avuto un malore a marzo con tachicardia, mancanza di respiro e sensazione di svenimento durato 2 ore.Grazie