Utente 309XXX
salve sono nicola ho 32 anni da piu di 2 io e mia moglie cerchiamo un bambino pultroppo senza mai aver avuto sucesso..dopo vari tentativi o fatto uno spermiogramma dove abbiamo scoperto che cerano dei problemi..vorrei chiedere un suo parere se sarebbe possibile con uno spermiogramma cosi riuscire ad avere dei figli la ringrazio..
volume.3.0
colore.bianco avorio
aspetto opalescente presenza del coagulo assente
fluidificazione.completa all'osservazione
viscosita'.normale
ph 8.5
concentrazione nemaspermica 5.9x10
tot spermatozoi eiac 17.7x10
emazie assenti
cellule epiteriali tratto genio-urinario assenti
cellule del epitelio prostatico assenti
spermatociti assenti
spermatidi assenti
spermatogoni assenti
leucociti assenti
motilita pr+np=dopo 60'35 dopo 120'25
motilita' pr dopo 60' 10 dopo 120' 20
motilita'np dopo 60 25 dopo 120 5
immobilita' dopo 60' 65 dopo 120'75
spermatozoi normali 9
anomali 91
anomalie della testa 24
collo tratto intermedio 2
della coda 6
amorfi 59
m.a.r test antispermatozoi lgG assenti
test vitalita' spermatozoi 65%
indice teratozoospermia 1,65
indice deformita'nemaspermica 1,51
commento oligoastenoteratozoospermia

sto faccendo una cura di integratori x 3 mesi andrositol 2 bust al di'
vorrei chiederle se x lei questa cura potrebbe funzionare e riuscire a concepire la ringrazio x la sua attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma trasmesso evidenzia carenze sia quantitative,legate al numero degli spermatozoi,che qualitative,legate alla morfologia e motillità degli stessi.Va specificato che,comunque,lo spermiogramma offre solo degli elementi sulla probabilità statistica di fecondare che vanno correlati con il tempo da cui si cerca un figlio,con l'età della moglie,con la diagnosi ginecologica e,principalmente,con la diagnosi andrologica.Credo che,avendo già ricevuto una prescrizione terapeutica,il ginecologo di Sua moglie l'abbia visitata in quanto,in medicina,prima si pone una diagnosi e poi si prescrive una terapia.In caso contrario,il rischio è quello di perdere tempo prezioso.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio per avermi risposto!
mia moglie a 24 anni e non ha problemi di fertilita' e tutto nella norma! dopo aver scoperto che il problema ero io,il ginecolo mi ha prescritto questi tipo di integratori avendomi rassicurato che con questa cura cerano le probabilita'di un eventuale concepimento la mia domanda che porgo a lei e

quanto aiutano gli integratori
con il mio spermiogramma quante probabilita' ci sono di avere un figlio?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ribadisco come lo spermiogramma sia fortemente deficitario e,dubito,che gli integratori possano favorire una gravidanza che,per quanto molto improbabile,non è da escludere,potenzialmente.<i figli si cercano e si fanno in due e la terapia deve seguire una diagnosi.Consulti un andrologo reale.Cordialità.