Utente 310XXX
Gentile Dott. Milano, ho subito due settimane fa l'amputazione subtotale della falange dx con avulsione dell'unghia, in seguito ad un incidente avvenuto nella cucina del io ristorante. I miei cari sono riusciti a portare la parte amputata in pronto soccorso dopo pochi minuti, ma i medici del pronto soccorso hanno riferito che non era utile tentare di suturarlo. Mi è stato poi effettuato intervento per chiusura della ferita e relativo taglio dell'osso fratturato. Mi domando se, in futuro, sarà possibile tramite intervento ricostruire la falange, visto e considerato il lavoro che svolgo. In attesa di una sua risposta, la ringrazio vivamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

è possibile effetuare diversi tipi di ricostruzione del neo-polpastrello, ma va valutata la situazione dopo il completo e definitivo assestamento dei tessuti, cioè tra qualche mese.

Buon pomeriggio.