Utente 313XXX
Salve a tutti!
Chiedo grazie in anticipo per le futuro risposte!

Allora, il caso è questo:
Ieri sono andato al mare con la mia ragazza, e abbiamo fatto del petting in acqua, al mare, il tutto si è svolto con io avevo il genitale tutto fuori dal costume e lei che si strisciava su esso, lei però a differenza mia indossava il costume sotto.
Inanzitutto lei è vergine, poi con tutto che premeva dal costume è sprofondato di pocchissimissimi centimetri, direttamente col costume, non c'è stato un contatto diretto fra i due genitali, poi, lei se ne è venuta e ha raggiunto mentre io sono abbastanza sicuro di no!
Adesso quello che mi chiedo, c'è una possibilità che possa rimanere in cinta in questo modo? lei venuta e io no? Magari con il liquido pre-eiaculatorio?
E anche se me ne fossi venuto in acqua attaccati, ma non direttamente (cera appunto il costume) c'è sempre una possibilita che possa rimanere in cinta?
Sono quasi sicuro che non sia venuto però ero davvero fortemente eccitato e non ne sono sicuro, ma quando poi si è allontanata non provavo quella sensazione che si prova dopo tipo di stanchezza, ero sempre eccitato però non capisco se era per il fattto che ero in acqua o non sono venuto, puo essere uscito qualche goccia di sperma che magari sia arrivata li?
Ricordo che il tutto è successo sott'acqua è il mare era fresco, non molto freddo.
Sono abbastanza anzioso!

Chiedo scusa se la situazione è un po incasinata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non continui ad allenare la fantasia e si goda la vacanza con le opportunità che si creano.La gravidanza,senza una penetrazione,è impossibile.Cordialità.