Utente 315XXX
salve, come dall'oggetto mi trovo davanti ad un caso di cui i specialisti da cui sono andato a visita non hanno mai sentito parlare.
in pratica quando deglutisco qualsiasi boccone di cibo e in alcuni casi liquidi sento come una sensazione di vuoto all'altezza del cuore.
sono andato dal cardiologo e mi ha diagnosticato delle exstrasistole sopraventricolari a 160 bpm da 4 a 10.
il problema è che avvengono solo quando deglutisco bocconi di cibo e a volte qaundo bevo dei liquidi.
ho fatto eco tiroide e ormoni che sono risultati nella norma e a questo punto sono andato, dietro consiglio del cardiologo, dal gastroenterologo che manco a dirlo non riesce ad associare nulla a queste extrasistole presumendo che ci possa essere un reflusso ma francamente mi ha detto di non avere mai visto nulla con questa dinamica.
premesso che l'apparato digerente è perfetto e che il cuore è altrettanto perfetto a detta del cardiologo testualmente, la mia domanda è questa:
vi è mai capitato nulla del genere?
avete qualcosa da consigliarmi?
spero nella vostra esperienza e professionalità, ringraziandovi anticipatamente vi auguro una buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La cosa è alquanto bizzarra anche perche vorrei sapere come fa a sapere che siano sopraventricolari mentre deglutisce.
Iche significa poi extrasistoli a 160 bpm da 4 a 10? É il risultTo di un holter?
Altra cosa cosa significa che l apparato digerente è perfetto? Ha eseguito una esofagogastroduodenoscopia?
È stato escluso un diverticolo esofageo?
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
mi spiego meglio, scusandomi per non esserlo stato prima.
il cardiologo ha eseguito ecocuore e ha escluso problemi cardiaci.
ha eseguito anche ecg e a video a constatato che quando deglutivo si verificava questo fenomeno.
in pratica ho mangiato un biscotto mentre stava eseguendo l'ecg e ha comprovato il problema.
la diagnosi è stata questa così come la leggo:
episodi di tachicardia sopraventricolare a rm160.
in più a aggiunto a voce sono extrasistole da un minimo di 4 e che arrivano anche a 10.
la sua terapia è cardicor da 1.25 una volta al di per 10gg.
ha cosigliato eco tiroide + ft3,ft4,fsh + NA e K.
gli esami sono risultati nella norma.
sempre su suo consiglio sono andato dal gastroenterologo che ha escluso la gastroscopia e ha teorizzato un problema di reflusso dandomi seguente terapia:
antra 20mg due volte al di mattina e sera per 10gg.
in pratica per lui può essere l'unica causa del mio problema nel caso in cui non lo fosse mi ha candidamente detto che non saprebbe cosa CONSIGLIARMI.
non ho eseguito una esofagogastroduodenoscopia.
spero che potiate darmi consigli per risolvere questo problema
[#3] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
mi spiego meglio, scusandomi per non esserlo stato prima.
il cardiologo ha eseguito ecocuore e ha escluso problemi cardiaci.
ha eseguito anche ecg e a video a constatato che quando deglutivo si verificava questo fenomeno.
in pratica ho mangiato un biscotto mentre stava eseguendo l'ecg e ha comprovato il problema.
la diagnosi è stata questa così come la leggo:
episodi di tachicardia sopraventricolare a rm160.
in più a aggiunto a voce sono extrasistole da un minimo di 4 e che arrivano anche a 10.
la sua terapia è cardicor da 1.25 una volta al di per 10gg.
ha cosigliato eco tiroide + ft3,ft4,fsh + NA e K.
gli esami sono risultati nella norma.
sempre su suo consiglio sono andato dal gastroenterologo che ha escluso la gastroscopia e ha teorizzato un problema di reflusso dandomi seguente terapia:
antra 20mg due volte al di mattina e sera per 10gg.
in pratica per lui può essere l'unica causa del mio problema nel caso in cui non lo fosse mi ha candidamente detto che non saprebbe cosa CONSIGLIARMI.
non ho eseguito una esofagogastroduodenoscopia.
spero che potiate darmi consigli per risolvere questo problema
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se il cardiologo ha evidenziato aritmie sopraventricolari durante la deglitizioneesegua una gastroscopia.
Arrivederci