Utente 163XXX
Salve, sono una studentessa di canto lirico prossima al Diploma, in seguito ad una grande attività concertistica ho notato una forte stanchezza vocale in particolar modo nella prima ottava, ho la sensazione di affaticamento che è più notevole nella mattinata e va via via scomparendo nel corso della giornata.
Volevo chiedere se oltre al silenzio ci fossero degli esercizi da effettuare in tal caso.
Inoltre ci sono dei metodi per capire se l'adduzione cordale è completa e corretta o se eventualmente ci sono dei precontatti?premetto che all'ultima visita foniatrica circa un anno fa, le corde erano sanissime!ma ho paura che qualcosa si sia danneggiato!
In attesa di risposta le porgo i miei più sentiti saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
283864

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
visto che Lei è una professionista del canto, il mio consiglio è assolutamente quello di eseguire una visita specialistica, visto tra l'altro che l'ultimo controllo è stato eseguito un anno fa!
Il fatto che la voce migliori via via nella giornata mi farebbe escludere un problema flogistico, potrebbe essere un problema articolatorio, ma come le dicevo la diagnosi va fatta da uno specialista, valutando il movimento delle corde vocali.
Sperando di esserle stata utile,
le invio i miei più cordiali saluti