Utente 303XXX
Salve,
avevo già chiesto un vostro consulto a seguito di un aborto,avendo scoperto una positività agli ana ed agli acla.
Adesso sono di nuovo in gravidanza a 11 settimane,appena scoperto di essere incinta ho ripetuto gli acla che sono risultati negativi e poi gli ho ripetuti a 8 settimane ancora negativi ma si sono positivizzati gli anticorpi antinucleo a titolo elevato 1:2240 con pattern nucleolare.Io come già avevo scritto sono positiva ai tpo ma la tiroide continua a funzionare.La ginecologa mi ha prescritto fin dall'inizio cardioaspirina ed eparina che continuo a fare.
L'immunologa che avevo consultato dopo l'aborto mi aveva detto che spesso gli ana sono legati ai tpo.
Ora volevo chiedere se il titolo così elevato degli ana può ancora dipendere dai tpo perchè mi sembra evidente che la gravidanza influisca sull'andamento di questi anticorpi.
in più se la terapia che sto facendo è da ritenersi corretta.
grazie infinite del tempo dedicatomi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Il valore degli ANA non dipende dalla gravidanza ma è molto importante seguire la Sua gravidanza da parte specialistca preparata per questa patologia (ginecologo + reumatologo) anche per definire l'importanza degli ANA. La Terapia potrebbe essere corretta ma è da valutare da persona preparata in questo campo specifico.
Cordiali saluti