Utente 103XXX
Buonasera,a seguiti di un test da sforzo Gennaio 2013,mi veniva riscontrata un'insufficenza coronarica,con sotto ST in anterolaterale a 150W.Mi é stata consigliata una coronarografia,effettuata il 5 Marzo 2013.Ieri 16 Settembre ho fatto un'altro test da sforzo come controllo e il risultato é stato il seguente;Stadio 1:W 25 giri69 fc72 PS 120/80 Stadio 2: 50W giri68 fc 88 ps 120/80. Stadio3. 75W giri67 fc116 ps 120/80. Stadio4. 100W giri65 fc136 ps 230/110. Stadio5 125W giri57 fc148 ps 260/120 Recuperofc80 ps160/90. Conclusioni:Al massimo carico si osserva sottoslivellamento del tratto ST in sede anterolaterale,che raggiunge i criteri di positività per ischemia miocardica daV4-V6 .Lento ripristino dell'Ecg basale nel recupero.Nessun disturbo soggettivo.Non aritmie di rilievo,risposta ipertensiva all'esercizio.L'indagine massimale per frequenza cardiaca raggiunta,é risultata indicativa di ridotta riserva coronarica in base ai criteri Ecg.Ora la mia domanda é? il test da sforzo precedente indicava valori meno allarmanti su ps ,massimo era 200/110 e il tempo di recupero che regrediva rapidamente.La coronarografia effettuata parlava di malattia ateromastica condizionante stenosi non significativa in corrispondenza dell'emissione del primo ramo diagonale.L'arteria circonflessa,di calibro moderato,mostra stenosi critica focale nel tratto ostiale e subocclusiva breve nel tratto medio della coronaria sx.Coronaria dx,dominante per calibro e distribuzione é indenne da malattia ateromastica e termina con un ramo posterolaterale ed un ramo interventricolare posteriore entrambi di buon calibro.Dopo aver fatto la coronarografia e aver risolto il problema come mai i valori sono peggiorati al punto di interrompere il test da sforzo?Ora mi viene proposto un altro intervento.Com'è possibile che al primo test con coronarie malandate l'esito era meno negativo di quest'ultimo?Spero di non aver fatto casino con tutti questi valori.Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In che senso lei dice dopo aver fatto la coronarografia e risolto il problema....?
La coronarografia dimostrava una stenosi critica .
È stati sottopostonad angioplastica? Sta assumendo farmaci? È diabetico e fumatore?
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Si sono stato sottoposto ad angioplastica con esito favorevole il 5 Marzo.Non ho mai fumato e non sono diabetico.Assumo Blopress 16 mg e Plavix al mattino,Cardioaspirina a mezzogiorno e Torvast alla sera anche se il colesterolo non hai mai superato il valore di 202 da sempre.Grazie per una sua successiva risposta.Saluti,Giovanni.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei sia curato perfettamente. Una dose di beta bloccanti renderebbe la sua terapia completa.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta , ma ancora una cosa le voglio chiedere:dopo il test ergometrico del 16 Settembre scorso,con lesito che Le ho riportato, mi é stata consigliata data l'età, 52 anni, un ulteriore coronarografia.Cosa ne pensa?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Che e' opportuno che lei esegua una nuova coronarografia.
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la gentilezza.Saluti,Giovanni.