Utente 318XXX
Ciao sono una mamma di un bimbo di 4 anni e da più di un anno che non so che cosa ha e cosa fare! Tutto e iniziato una notte di agosto mentre si stava addormentando a iniziato a sanguinare dal naso siccome era molto e non cessava ci siamo recati al pronto soccorso e li lo hanno visitato . Durante la visita gli è stata misurata la pressione arteriosa ed era a 125/70 e ci è stato detto che era alta e che nell'indomani dovevamo avvisare la pediatra e far fare degli esami. Da quel giorno sono state fatte una serie di visite ( oculista, neurologo, nefrologo ) ed esami del sangue la quale risultavo :
WBC. 6,31 5,00-15,00
RBC 5,29. 4,00-5,20
NEUT 30,00 40,00-70,00
LYMPH 59,30 20,00-40,00
PDW 11,00 15,60-18,20
VES 11 10
FERRITINA 15 26-388
S-antisteptolisina O 908 150
Urine
Colore. Incolore
Proteine. 10 0
Urobilinogeno 2 0,0-0,2
Peso Specifico. 1030. 1015-1025
Urino cultura negativo
La cosa che mi fa innervosire e che l'oculista mi ha mandato dal neurologo il neurologo dal nefrologo il nefrologo dal neurologo era una ruota . Alla fine e stato ricoverato in nefrologia gli hanno monitorato 24 ore la pressione e il macchinario ha rilevato momenti che arrivava a 135/75 e altri 85/55 ma loro mi hanno detto che si fa una media e che era nei limiti . Poi siamo stati tranquilli un mese dopo di che una notte si è svegliato nel sonno piangendo che gli facevano male le gambe e che non si sentiva molto bene aveva dolori alla testa così gli ho misurato la PA ed era 125/70 e lo rimesso a dormire la mattina si è svegliato completamente sporco di sangue su tutta la faccia (uscito dal naso) . Dopo qualche settimana è successo un'altro episodio erano le 12:30 faceva caldo ad un certo punto ho iniziato a vedere il bambino un po' abbandonato però pensavo fosse il caldo poi ha iniziato a lamentarsi che gli faceva molto male la testa così le ho misurato la PA ed era a 150/80 dopo un po' sarà che lo avevo fatto bere perché pensavo fosse il caldo ha iniziato ad urinare e nel giro di 30 minuti ha fatto la pipì 5 volte (lunghe pipì) ha continuato ad urinare molto per tutto il di. Sono ritornata dalla pediatra e mi ha fatto fare un eco alla vescica con esito : non si svuota completamente . Dopo di che la pediatra mi ha detto che lei non sa come risolvere il tutto è che dovevo rivolgermi all'ospedale di Roma o Genova . Ora che faccio anche perché non so come entrare in quelli ospedali . Ma mi devo preoccupare? Forse ho sbagliato qualcosa?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
4% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregia signora,
le patologie renali in genere (anche nell'adulto) sono molto insidiose in quanto non danno sintomi eclatanti e saper riconoscere la presenza di una nefropatia è cosa diffcile.Immaginerà che in ambito pediatrico questa difficoltà sia triplicata;unitamente a ciò concordo con la sua pediatra esistono in Italia tre grossi centri di nefrologia pediatrica (Roma Bambino Gesù-Gaslini Genova-Azienda Ospedaliera Universitaria Padova). Mi eprmetto di consigliarle di prendere un appuntamento per una visita nefrologica pediatrica attraverso il sito internet del Bambino gesù (www.opbg.it) con il numero di impegnativa potete prendere appuntamento per telefono. Mi permetto anche di rassicurarla in merito al fatto che avete il tempo di poter programmare il tutto facendo seguire il bimbo nel frattempo dalla vostra pediatra di famiglia.
Un caro saluto