Utente 323XXX
Buonasera...
Mi chiamo giuseppe e da quasi un anno, con la mia compagna, abbiamo deciso di avere un bambino. Dopo diversi tentativi andati a vuoto, decido di fare li spermiogramma constatando che il numero dei spermatozoi, e' relativamente basso (4.000.000).
Prendo quindi appuntamento da un andrologo ed urologo che, dopo aver visto le analisi, mi rassicura dicendo di aumentare e sensibilizzare con una terapia, i spermatozoi. Inoltre, dopo un' ecografia sempre nel suo studio, esclude la formazione di varicocele.
Pertanto mi prescrive per 90 giorni, la somministrazione di una compressa al giorno di CLOMID 50mg e due compresse al giorno (mattina e sera) di GYFERT.
Volevo avere da Voi, un' opinione sulla terapia prescrittami e/o un Vostro consiglio sull'argomento.
Vi ringrazio di cuore e Vi auguro un buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

premesso che con i dati che ci fornisce non è possibile fare diagnosi, tuttavia servirebbe valutare l'esame seminale nella sua interezza anche per valutarne l'attendibilità, così come il referto dell'ecografia/ecodoppler testicolare e per finire i dosaggi ormonali, essenziali per procedere con terapie ormonali.

Un cordiale saluto