Utente 317XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni soggetto a crisi di ansia e attacchi di panico .. causa quest'ultime sono finito piu' volte al PS ... ricordo ancore le parole che mi erano state dette l'ultima volta ovvero " sei sano goditi la vita " ... pero' la paura delle malattie cardiache non mi passa ... ho fatto piu' volte degli ECG e persino una prova da sforzo su tapis roulant ... con esito negativo...di seguito riporto tutti i dati :
Test ergometrico massimale negativo per ischemia miocardica inducibile. Non sintomi non aritmie . tachicardia sinusale in basale . Normale incremento cronotropo e pressorio.
A volte sento anche facendo piccolissimi sforzi un po di tachicardia e subito penso al peggio ... quando leggo di giovani atleti deceduti per arresto cardiaco mi sale la paura e non mi do pace nonostante gli esami siano tutti negativi ... prendo pastiglie XanaX per l'ansia e devo dire che mi calmano un po ... aspetto risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Alora: ha fatto un test da sforzo massimale, che è risultato negativo.
Non c'è da preoccuparsi oltre.
Che lei abbia tachicardia facendo piccoli sforzi può essere doivuto semplicemente al suo peso e alla mancanza di allenamento.
Lei dovrebbe dedicarsi a un'attività fisica aerobica prolungata, qualcosa che stimili la produzione di endorfine. La corsa, la camminata in montagna, lo sci di fondo....
Ripetere esami su esami non serve a nulla; ne discuta con il suo psichiatra e cerchi una soluzione dentro di sè.
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
grazie per la celere risposta dottoressa se puo' servire in famiglia non abbiamo mai avuto casi di morte improvvisa ... mia nonna e' cardiopatica ed e' affetta da demenza senile ... i miei genitori hanno piu' di 50 anni e sono in perfetta salute .