Utente 837XXX
salve avrei bisogno di un aiuto per capire meglio la situazione di mia mamma riguardo a questo esito.
Esame:Scintografia ossea total body

Quesito Diagnostico:follow-up paziente con pregressa eteroplasia mammaria.

PARAMETRI TECNICI:l'esame scintografico è stato eseguito due ore dopo la somministrazione del radiofarmaco, mediante scansioni totali corporee(anteriore posteriore).ad acquisizioni statiche planari segmentarie.
QUADRO SCINTIGRAFICO:
l'esame scintografico,anche all'attuale controllo, ha mostrato una modesta maggiore fissazione del radiofarmaco in corrispondenza dell'articolazione scapolo-omerale destra,rispetto alla corrispondente sede controlaterale,pressochè invariata rispetto alla precedente scintigrafia (23/10/10)si segnala inoltre,la presenza di tre lievi irregolarità di fissazione del tracciante radioattivo a livello della teca cranica in sede parietale posteriore bilateralmente e della 7 costa sinistra posteriormente.Disomogenea la captazione del radiodifosfonatonel rachide dorsale.Non sono apprezzabili altre chiare aree di alterato accumulo del radiofarmaco, di sicuro significato patologico nei restanti segmenti scheletrici esaminati.

Non riesco a capire mi aiutate..ha fatto anche una tac total body ed e negativa...è stata operata 2 anni fa x un tumore al seno pero adesso ha i valori ca 15.3 a 70 ..ce da preoccuparsi??aspetto risp con ansia
[#1] dopo  
Dr. Angelo Nacci
24% attività
0% attualità
0% socialità
BRINDISI (BR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Caro signore, come può leggere dal referto della scintigradfia ossea, il medico nucleare non si è sbilanciato circa la natura delle lesioni, ma considerando la sede, la teca cranica in particolare non posso escludere che si possa trattare di lesioni secondarie. Inoltre il valore del Ca 15.3 che è di 70 è molto sospetto per progressione neoplastica di malattia. Suggerirei di eseguire una PET/TC e di ripetere il dosaggio del ca 15.3.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 837XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio della risposta rapida,è una cosa grave nel caso dovrebbe trattarsi di lesione secondaria?lei adesso sta bene dovrebbe fare la pet credo a fine mese e da li ci danno una risposta sicura?
[#3] dopo  
Dr. Angelo Nacci
24% attività
0% attualità
0% socialità
BRINDISI (BR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Significherebbe che la malattia avrebbe dato metastasi a livello osseo. La PET dovrebbe darci un quadro più chiaro della situazione.
Cordiali saluti