Utente 572XXX
50 anni, 173 cm di H, 88 KG, nel 2010 ho eseguito la crossectomia e stripping safena alla gamba sn. Dopo l'intervento il problema si è quasi risolto, diciamo che di tanto in tanto, specialmente se sto troppo all'impiedi il problema si ripresenta. Da un pò alterno la camminata veloce alla corsetta leggera. Con la camminata veloce nessun problema, con la corsetta invece sento un fastidio nella gamba operata, a 10/15 cm sopra la caviglia. Con la calza elastica il fastidio è di meno. Chiedo se la corsa leggera è controindicata con l'intervento di crossectomia e stripping safena. Il tennis, anche esso fatto senza strafare, è controindicato? Che può succedere?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la corsa leggera in pianura rientra tra le attività normalmente consigliate a chi ha problemi di insufficienza venosa.
Meno consigliata e preferibilmente da evitare la pratica del tennis.