Utente 259XXX
Salve, ho 40 anni. Da una decina di giorni o forse più, (non ricordo bene perché all'inizio non ci ho fatto tanto caso) mi sono cominciate a venir fuori delle macchie rosse, tipo brufoli o punture d' insetto..sono iniziate sull'addome poi sul braccio, una sulla palpebra,in tutto saranno una quindicina...ieri sono stata dalla dermatologa che mi ha fatto l'epiluminiscenza (spero si scriva cosi) e mi ha detto che non ci sono acari.mi ha fatto la diagnosi di dermatite irritativa. Le macchie non mi danno molto prurito ma piu doloreal tatto...fino a qua niente..sstamattina ho visto che mio marito ha una macchia come la mia sulla pancia che gli fa male quando la tocca....la dermatite irritativa è contagiosa? Dovrei tornare dalla dermatologa? Sono preoccupata...grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le dermatiti irritative ovviamente non sono contagiose.meglio farsi rivalutare.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 259XXX

Iscritto dal 2012
Dottore la ringrazio per la risposta...la dottoressa mi ha detto che poteva sembrare un acariosi..che credo sia un modo piu carino di chiamare la scabbia, ma poi lo ha escluso...stasera ho qualche linea di febbre potrebbe avere qualcosa in comune con queste macchie? Sono una persona ansiosa,mi preoccupo facilmente. Grazie ancora.saluti.
[#3] dopo  
Utente 259XXX

Iscritto dal 2012
Non ho ancora richiamato la dottoressa perchè fino ad ora mio marito ha solo una o due macchie "sospette" si possono facilmente scambiare per brufoletti, quindi vorrei vedere se domani esce qualcosa.
[#4] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
un momento di attesa ed osservazione potrebbe essere utile, evitando una deriva ansiosa improduttiva. ovviamente poi si deve giungere alla diagnosi.
cordialità