Utente 324XXX
buon giorno dottore volevo chiedere delle informazioni per mia madre ha 61 anni ed è sempre stata bene. Però da una settimana ha avuto dei dolori al cuore con tachicardia il suo medico l' ha mandaTa a fare degli esami e dall'ecografia al cuore e' risultato del liquido di 1,8 mm attorno al cuore oltre ad un piccolo prolasso. Ora è molto agitata cosa deve fare e' una cosa molto grave.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara Sig.ra da quanto riporta sua madre ha un versamento pericardico...non è molto grave e si può risolvere con una pericardiocentesi (se ce n'è l'indicazione e di questo deve parlarne con il collega che ha fatto l'ecocardiografia), che è importante anche per una diagnosi permettendo l'analisi del liquido e capire perchè si è verificato il tutto.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta volevo chiederle ancora una cosa. Il tecnico che ha effettuato l' ecocardiografia oltre ha consigliarle Di andare da un cardiologo gli ha detto che è ha grave rischio di ischemia ed infarto e vero?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'infarto è tutt'altra cosa...ma non sò per quale motivo le è stato detto questo....se è vera la correlazione tra il riscontro ecocardiografico e il sospetto di ischemia può stabilirlo solo un cardiologo....ma io a distanza, senza conoscere la paziente, senza poterla visitare e senza poter analizzare i dati dell'indagine ecografica non posso assolutamente esprimermi...
Vada al più presto da un cardiologo di fiducia.
Saluti