Utente 325XXX
Due giorni fa ho subito diversi traumi e compressioni del collo e della schiena a causa di una serata alcolica con amici.
Da ieri provo un discreto dolore alla parte alta del collo,incentrato su una vertebra.
Ho avuto febbre a 37 per tutta la sera,abbassata poi con tachipirina.
Mi ritrovo in un continuo stato confusionale e leggero annebbiamento e offuscamento della vista.
Durante certi momenti della giornata appare un leggero intorpidimento e formicolio alle mani che dura dai 2 ai 10 minuti e ho brividi e vertigini.
All'atto della minzione l'urina appare molto scura e non capisco se vi siano o no traccie di sangue.
Chiedo gentilmente un consulto e se sia necessaria una visita o quali provvedimenti siano idonei. Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se il problema ancora persiste sarebbe opportuno rivolgersi inizialmente al Suo medico curante per una prima valutazione diretta. Poi sarà il medico a indicare come e se proseguire.
Ha fatto pure uso di sostanze?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore, no nessun uso di sostanze, sono stato in pronto soccorso dove mi è stata fatta un'iniezione di antinfiammatorio e dopo svariate radiografie mi è stato diagnosticato un violento colpo di frusta... problema risolto,grazie per la sua attenzione.
Cordiali saluti