Utente 325XXX
Salve, sono stato da un urologo che con la palpazione ha ipotizzato un varicocele di II grado a sx e di primo a dx. Mi ha così indicato di fare uno spermiogramma ed un ecocolor doppler.
Ecco i risultati dello spermiogramma. Tenete presente che da quando sono stato alla visita mi è capitato una volta di fare urina rossa e di avere un pó di fastidio al testicolo tutta la settimana (non mi era mai successo prima della visita) attendo le vs. Risposte e valutazioni sui risultati.

ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE
--------------------------
Esame eseguito secondo le istruzioni ed i
protocolli raccomandati dall' Organizzazio=
ne Mondiale della Sanità.
(O.M.S. - W.H.O. 2010

Quantità- sup a 1,5 = 2,2ml
Ph - 7,2-7,8= 8
Viscosità normale
Fluidificazione avvenuta
Num. spermatoz- sup a 15 =mil./ml 55
Num. tot. Spermatoz - sup. a 39= 121
Forme normali - sup a 4= 8
Morfologia forme anomale:
Testa=50%
Tratto intermed=30%
Coda=5%
Residui citoplasmatici=15%
Motilità dopo 60min a 37 gradi:
Rapidi e lenti 30
Non progressivi 10
Immobili 60
Mobilità progressiva -sup 32= 30
Vitalità - sup 58=70

Presenza di elementi immaturi della linea spermatogenica
Presenza di elementi di desquamazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il quadro seminale mi sembra in linea con la eventuale presenza di un varicocele,per cui,in attesa degli esiti dell'ecodoppler,esegua anche la derivazione di FSH,LH,PROLATTINA,TESTOSTERONE TOTALE E 17 BETA ESTRADIOLO.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, la ringrazio per la risposta.
Vorrei precisare anche che ho 28 anni e che per adesso non sto tentando di avere un figlio, di conseguenza mi è sufficiente cercare di capire che l'eventuale presenza di varicocele non causi danno agli spermatozoi oggi e in futuro.
Puó quindi indicarmi con più precisione cosa ne pensa dello spermiogramma postato?lo reputa un cattivo risultato?
Mi corrego sul valore ph postato. I riferimenti sono 7,2-8,0 ed il mio valore è 7,8.
Ringrazio per la professionalità del Vs. Servizio
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
,,,con i valori trasmessi,credo che un andrologo espertoLe consiglierà di rimuovere il varicocele,dopo aver completato la diagnosi e posto una prognosi sull'eventuale recupero della spermatogenesi.Il solo esame seminale non offre possibilità diagnostiche,né prognostiche ma solo dei dati statistici.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, Ho appena eseguito l'ecocolordoppler dei funicoli spermatici, vi aggiorno con la risposta ricevuta:

"Entrambini didimi presentano dimensioni nei limiti della norma (destra 3,87cm x 3,67 x 2,65; sinistra 4,5cm x 3,04 x 2,3) a sinistra ectasie varicose, in sede sopra e peritesticolare, con calibro di circa 3,2mm in condizioni basali, che raggiungono il valoe di 4mm circa alla manovra di Valsava. Il
Reflussso venoso comunque non spontaneo ma solo dopo valsava, risulta modesto e incostante. Anche a destra si rilevano modeste dilatazioni venose in sede sopratesticolare, di circa 2mm di calibro.

Cd: varicocele sinistro di II grado."

Attendo i Vs. Importanti pareri in merito. Grazie infinite.

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…l'ho già invitata ad eseguire i dosaggi ormonali…a naso,credo che sia opportuno correggere il varicocele.Ci aggiorni,se ritiene.Cordialità.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

a mio parere un solo esame del liquido seminale, non normale, non consente di giudicare concretamente la condizione di fertilità del soggetto.
Nel suo esame sono evidenti alcune alterazioni che dovrebbero essere confermate o smentite da almeno un altro esame associato ad una spermiocoltura con antibiogramma.
Una valutazione andrologica "completa" òpotrebbe consentirle di capire se il varicocele evidenziato possa avere un significato patologico o no e debba essere corretto o no
cari saluti
[#7] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno e grazie a tutti per le risposte. Ho portato gli esami all'urologo che mi ha consigliato l'operazione con legatura delle vene sia a destra che a sinistra. Dato che il varicocele puó peggiorare ed ho 28 (quasi 29) anni il suo consiglio è quello di non attendere per non superare i 30 ed eliminare il problema visto anche la lieve astenospermia rilevate dallo spermiogramma. Che ne pensate?mi sono anche dimenticato di chiedergli cosa posso fare nel frattempo per il dolore al testicolo sinistro..l'operazione sarà eseguita comunque entro fine dicembre.
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nel frattempo esegua i dosaggi ormonali.Cordialita'
[#9] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno Dr Izzo,

Mi scusi ma come "eseguo i dosaggi ormonali" non ho ben capito come li richiedo senza avere una richiesta medica...dove devo recarmi e cosa devo richiedere.
scusi l'ignoranza...
[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…vada dal medico di famiglia e gli esponga il problema o,viceversa,li esegua in regime privatistico.Cordialità.
[#11] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Perfetto, eseguirò gli esami consigliati e l'aggiornerò sui risultati.
Non potrò portare a far vedere all'urologo che mi ha visitato, degli esami che lui non mi ha richiesto, spero quindi che sia così gentile da potergli dare uno sguardo lei.
Se ho ben capito questi esami servirebbero per avere indicazioni più precise sulla fertilità a prescindere dal varicocele...mi corregga se mi sbaglio.
Grazie mille per il supporto
[#12] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, Vi scrivo nuovamente in quanto ho eseguito l'intervento riportato di seguito:
Varicocelectomia subinguinale "lymphatic - sparing".
Vorrei sapere
-dopo quanti giorni è possibile avere rapporti sessuali
-dopo quanti giorni è consigliabile rientrare a lavoro considerando che mi capita di dover trasportare grossi carichi
-dopo quanto potrò riprendere corsa e palestra a pieno ritmo.

Grazie a tutti

Cordiali saluti
[#13] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…per i rapporti sessuali,attenda una ventina di giorni dall'intervento.Per la ripresa del lavoro,così come per lo sport,dopo un paio di settimane l ripresa potrà avvenire gradualmente.Va da se che l'unica parola che conti sia quella del chirurgo operatore.Cordialità.
[#14] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

sostanzialmente ha fatto bene ad operarsi. Non abbia particolare timore di chi la ha operata e gli chieda direttamente tute le domande che vuole.
In genere io consiglio ai pazienti che opero di varicocele di riprendere l'attività sessuale appena ne sentono il piacere o bisogno.
Una convalescenza di 7-10 giorni potrebbe essere opportuna. dopo di che potrà sollevare qualsiasi peso
cari saluti
[#15] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, Vi scrivo ancora per avere il Vs. Supporto in quanto a 10 gg dall'operazione ho ancora dolore al testicolo operato..nella parte inferiore. Il dolore lo riscontro quaso esclusivamente al tatto. Agli inizi il testicolo era gonfio ma adesso non più anche se rimane il dolore. Mi chiedo se rientra nella normalità. Sto provando ad assumere ibrufene 3 volte al dì come antionfiammatorio e faccio dei bagni di acqua ghiaccia ma per adesso non migliora. Che posso fare?
[#16] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera a tutti di nuovo.
In merito al dolore il chirurgo che mi ha operato mi indica che dovrebbe trattarsi di un ematoma e di provare con reparil gel o hirudoid 40000 gel.
Quale pensate faccia più al caso, è indifferente?

Ho notato inoltre una vena molto ingrossata, dura e dolente al tatto che sembra partire dalla ferita fino alla base del pene (è lì che è molto in evidenza) e poi fino a metà pene.
Posso dare il gel anche lì di cosa puó trattarsi? Me ne sono accorto solo in questi giorni e non ho potuto farla vedere al chirurgo però è molto dura e "fibrosa"...

Attendo Vs. Gentili risposte come sempre.

Grazie mille per il supporto
[#17] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…mi sembrache il quadro clinico sia in via di risoluzione.Segua i consigli di chi la sta seguendo di persona.Entrambe le terapie proposte sono plausibili.Cordialità.
[#18] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno, purtroppo il quadro clinico non è più migliorato...anzi...provo ancora dolore al testicolo al tatto o facendo attività fisica ad esempio saltando..la vena sul pene è sempre lì e risulta anche un pó dolente si estende dalla base del pene fino a quasi la punta visibile specialmente in erezione..e dura come uno stecco. Inoltre ho notato ultimamente che la zona operata è un pó gonfia....
Il chirurgo ha fatto una nuova ecografia ed il testicolo risulta ok e mi ha detto di continuare ancora con hirudoid e reparil...ma non miglioro...cosa posso fare?ormai sono a 3 mesi dall'operazione sono disperato prima di operarmi stavo bene!
[#19] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...purtroppo da questa postazione telematica é molto difficile potersi esprimere dinanzi a tale sintomatologia soggettiva.Cordialità.
[#20] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno, si immagino sia difficile, ma secondo Lei rientra nella norma provare dolore al tatto della zona operata? Oltre al fatto che il testicolo è ancora dolente
[#21] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Salve di nuovo, sono disperato ho davvero bisogno di risolvere...
L'urologo mi ha consigliato deprox 2cp al giorno.. Che dite?posso risolvere? Scusate se chiedo ma ato spendendo un patrimonio senza arrivare a niente