Utente 238XXX
gentili dottori,7 giorni fa ho avuto un rapporto non protetto non completo con una ragazza della durata di 2 minuti..volevo sapere se ho corso il rischio di aver contratto una malattia sessualmente trasmissibile (hiv in particolare)..sarebbe opportuno fare un test o mi preoccupo inutilmente?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,se la partner era portatrice di una malattia venerea,la probabilità di un contagio è reale.cordialità.
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
quindi lei ritiene opportuno che mi debba fare un test hiv?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…adesso non serve.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
e quando dovrei fare il test hiv e altre malattie sessualmente trasmissibili x avere una buona attendibilità sui risultati?ritiene che con le metodiche odierne già a 30 giorni potrei avere un risultato attendibile?grazie
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…non precipiti il quadro clinico ed esegua imprimo test al 90 giorni dal presunto contagio.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore è che sono terribilmente ansioso,oggi ho chiamato il laboratorio e mi ha detto che il test da loro utilizzato è hiv anticorpi metodo clia..è un test di 3 o 4 generazione?io vorrei effettuarne uno a 30 giorni,lei ritiene mi possa dare una certa attendibilità?grazie...