Utente 146XXX
Buongiorno. Un anno fa ho avuto un embolia polmonare (con formazione di coaguli in-situ) con la conseguenza che mi hanno scoperto una trombofilia/hypertensione + insufficienza venosa alle arti inferiori. Prendo il Coumadin + Triatec+ Norvasc+ Atenololo. L'ultima volta che ho preso l'aereo mi sono ritrovata (malgrado portavo calze di contenzione) con le gambe enorme e coperte di lividi e un dolore che mi impediva quasi di camminare. Devo rifare un volo intercontinentale il prossimo mese e sono terrorizzata. Il dottore curante mi ha consigliato di comprare collant più "forti" di quelli che portavo senza sapermi dire cosa comprare esattamente. In farmacia mi hanno consigliato dei collant di 70den ma mi sembrano 3 volte più "leggeri" di quelli che portavo. Un altra farmacia mi ha detto di comprare calze anti-trombo. Cosa devo fare? Cosa comprare? E dove comprare (in farmacia mi sembrano non tanto competenti)? Grazie mille del aiuto...
[#1] dopo  
Dr. Oreste Urbano
20% attività
0% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Gent.ma Sig.a,, dai suoi dati non si evince se ha avuto una trombosi venosa profonda, In ogni caso è stata fatta diagnosi di Insufficienza venosa cronica; questa condizione giustifica gli edemi agli arti inferiori; tenga conto che alcuni dei farmaci anti-ipertensivi che lei assume determinano edemi agli arti inferiori. Le calze elastiche che le sono state proposte sono assolutamente insufficienti. Le consiglierei invece di rivolgersi al farmacista di consultare un agiologo che potrebbe eseguire anche un esame ecocolordoppler degli arti inferiori per fare una precisa valutazione delle condizioni delle sue vene, Cordialmente Oreste Urbano
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille della risposta. Ho fatto un ecocolordoppler a marzo e il dottore non mi ha detto niente a parte il fatto che ho questa insufficienza venosa. Ne devo rifare uno a... luglio 2014 (non è possibile avere appuntamento prima)! Che devo fare intanto per questo volo in aereo di 12 ore che devo fare a dicembre? Qualche consiglio per limitare i danni?! Ancora grazie per l'attenzione...
[#3] dopo  
Dr. Oreste Urbano
20% attività
0% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Gent.ma Sig.ra, non so che calze elastiche indossa ma 18 mmHg è certemente insufficiente. Dovrebbe indossare almeno una I o meglio II classe. Ma la prescrizione della calza non può che essere fatta dall'angiologo valutando la perfusione arteriosa, prendendo le misure della gamba e decidendo se gambaletto o mezza coscia o collant. Cordialmente Oreste Urbano
[#4] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille e provedo al più presto a prendere appuntamento dal angiologo.... Cordialmente...