Utente 190XXX
come da titolo ho notato che la mia glicemia è molto piu alta dopo 12 ore di digiuno che dopo 2 ore dal pasto, in pratica a digiuno oscilla sempre tra i 110 e i 120 mentre se la misuro durante la giornata è intorno ai 90, feci anche l'esame di insulina a digiuno tempo fa e risultò un valore un po piu basso rispetto ai valori normali, pari a 2 rispetto a dei valori di riferimento che davano il minimo a 4, lo specialista mi disse che non dovevo preoccuparmi in quanto il mio metabolismo aveva bisogno di meno insulina per gestire gli zuccheri ma la cosa non mi ha mai convinto visto che tendo sempre ad avere valori molto vicini al diabete, vorrei capire come si può spiegare questa differenza di valori tra glicemia a digiuno e glicemia postprandiale e se devo preoccuparmi, grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Francesca Garino
28% attività
4% attualità
4% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Buongiorno, la situazione da lei descritta viene chiamata "alterata glicemia a digiuno" e si caratteriazza per valori di glicemia a digiuno compresi tra 110 e 125 con una glicemia post-prandiale di norma.
Le persone in questa condizione hanno un rischio di poco aumentato rispetto alla norma di diventare diabetiche nel tempo, non è indicata alcuna terapia medica, mentre è consigliabile seguire un corretto stile di vita (attività fisica almeno 2-3 volte la settimana, dieta equilibrata, evitare il sovrappeso).