Utente 328XXX
Buongiorno dottore,
sono una ragazza di 22 anni e con oggi sono 3 giorni che provo un dolore abbastanza forte a livello dell'ombelico, con una sensazione molto simile a quella di avere degli spilli che mi pungono tutto intorno ad esso. Il fastidio parte da questa zona per poi propagarsi all'intera pancia in tutte le direzioni però con dolore meno marcato e non continuo. La parte alta dell'addome ad esempio sembra gonfia e tesa, inoltre avverto bruciore allo stomaco subito dopo i pasti in particolare, ma non solo in quel momento, il tutto la quanto è apparso il dolore di cui le ho parlato. In generale avverto una sensazione di malessere, ogni tanto nausea e giramenti di testa. L'ombelico però, oltre al dolore che mi impedisce di piegarmi e svolgere molti movimenti, non presenta rossori o anomalie, anche se questa mattina al mio risveglio ho notato la fuoriuscita di un liquido marrone che nella parte più esterna di esso aveva formato una crosticina. In ultimo ogni tanto sento delle fitte nella zona in basso a destra, però questo non so se può essere significativo, un pò potrei essere condizionata da chi di mi ha suggerito che il dolore nei pressi dell'ombelico potrebbe essere segno di appendicite o comunque potrebbe anche solo essere un dolore alle ovaie indipendente dagli altri sintomi.
Spero possa indicarmi quali potrebbero essere le cause di questo strano dolore e la ringrazio per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non si faccia condizionare dalle parole di chi non è medico.

Il suo ombelico va fatto osservare ad un medico, potrebbe trattarsi di una infiammazione dello stesso.

Quanto ai gonfiori addominali ed altri sintomi descritti sembrano legati a meteorismo (varie le cause, a partire dall'aerofagia tipica degli ansiosi) ed a un discreto disturbo d'ansia.
Si affidi ad un gastroenterologo di fiducia.

Prego