Utente 206XXX
Gentile Dottore buongiorno,
le trascrivo due referti di ecocolordoppler cardiaco per un raffronto:
.

ECO del 24/06/2012:

AORTA (mm) :38
ATRIO SX (mm/ml) :40 (Area 19 CM2).

VENTRICOLO SINISTRO

DTD (mm) :54
DTS (mm) :36
SIV (mm) :10
PP (mm) :10
FE% :65

Cinetica normale

Funzione diastolica E/a: E/Em:7 PCP derivata: normale

VALUTAZIONE VALVOLE: lieve rigurgito mitralica. Minimo rigurgito aortico e tricuspidalico di non significato emodinamico.

VENTRICOLO DESTRO: di normali dimensioni, cinetica e funzione di pompa.

ATRIO DESTRO: di volume conservato

PERICARDIO: non versamento.


CONCLUSIONI: normale le dimensioni interne del VS. Normale la cinetica e la funzione di pompa. Spessori del ventricolo sn normali. Atrio sx di volume lievemente aumentato. Radice aortica tripartita e lievemente ectasica. PAPs 35 mm Hg. Inversione del rapporto E-a mitralico. Normale la stima indiretta della pressione polmonare capillare.

ECO DEL 27/12/2013

AORTA (mm) :39/21
ATRIO SX mm/ml) :41

VENTRICOLO SINISTRO

DTD/VTD (mm/ml) :52
DTS/VTS (mm/ml) :31
SIV (mm) :9.0
PP (mm) :9.0
FE% :67

Cinetica normale

Funzione diastolica E/a: 0.79 E/Em: 6 PCP derivata: normale

VALUTAZIONE VALVOLE: lieve ridondanza dei lembi mitralici e piccolo prolasso del LAM.

VENTRICOLO DESTRO: normale

ATRIO DESTRO: normale

PERICARDIO: non versamento.


CONCLUSIONI: Ventricolo sx di normali dimensione e normale funzione sistolica. Atrio sx ai limiti superiori. Lieve ridondanza dei lembi mitralici ed insufficienza valvolare lieve da piccolo prolasso del LAM: Aorta lievemente insufficiente. Sezioni Dx nei limiti. Assenza di versamento pericardicoi. Inversione di E/A (0.89).

Resto in attesa della sua valutazione e le sarei grato se mi potesse spiegare l’importanza ed eventuali rischi che potrebbero scaturire per le “anomalie” circa le dimensioni dell’atrio sx , del piccolo prolasso LAM e della lieve insufficienza aortica.

Con cordialità.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo esame è nei li iti della norma.
Cerchi di ridurre il,peso corporeo, controlli che la,pressione arteriosa sia inferiore a 125/75 mmHg e stia lontano dal fumo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,
la ringrazio per la sollecita risposta. Volevo informarla che la P.A. è attestata sui valori di 120/80 - 130/80, il mio peso corporeo è kg. 78 e ho smesso di fumare dal 2003. Posso stare maggiormente tranquillo?
Con stima.