Utente 330XXX
A seguito di un' ecocardiogramma color doppler, che ha eseguito mia madre che ha l'eta di 71 anni è alta 1,50 è pesa Kg. 56, a seguito di prescrizione del cardiologo, prima visita eseguita, è risultato quanto segue:
- Ventricolo sinistro ai limiti della norma, con spessori parietali conservati ed FE stimata al 50% in assenza di deficit segmentari della cinesi parietale.
Aorta tricuspide con cuspidi iperecogene e mobili; insufficienza lieve-moderata; non gradiente patologico.
Mitrale con lembi ispessiti e mobili; piccole calcificazioni delle strutture sottovalvolari; insufficienza moderata.
Bulbo Aortico, aorta ascendente, aorta addominale non dilatate.
Atrio Sinistro ai limiti alti, Camere destre regolari; ventricolo normocinetico;
PAPs 50 mmHg. Non versamento pericardico.
Conclusione: valvulopatiamitroaortica degenerativa di grado moderato. Funzione sinistra ai limiti bassi. Ipertensione polmonare.-
Da quanto sopra esposto Vi chiedo quali saranno le terapie a cui dovrà essere soggetta mia madre, e quali sono le aspettative di vita, preciso che le altre analisi sono nella norma, e sta seguendo un'opportuna dieta, dettata dal medico curante.
Vi ringrazio, e Vi porgo Distinti Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'esame praticato evidenzia una disfunzione cardiaca di grado lieve-moderato che necessita di una opportuna terapia farmacologica. In genere, una corretta valutazione prognostica richiede almeno un mese o più di una effettiva terapia associata ad un corretto regime di vita. Segua le indicazioni che il collega vorrà dare a sua madre. On line è difficile sbilanciarsi ulteriormente.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
Vi ringrazio per la Vs. celere risposta, che mi ha un poco tranquillizzato.
Saluti e Grazie di nuovo.