Utente 129XXX
Salve, mia figlia di anni 20 è affetta da follicolite al volto, anche se in fase remissiva, il medico dermatologo del Policlinico gli ha prescritto, tempo fa, una pomata denominata “Eritromicina Gel”, che ha messo per circa 2 mesi, mentre un altro dermatologo gli ha prescritto recentemente una nuova pomata chiamata “Sèbium Pore Refiner”, per restringere i pori della pelle, e “Sebium Gel Moussant” sostenendo che la prima non è più indispensabile. Da tenere presente che da tutti gli esami clinici e strumentali non è risultato nessuna anomalia, se non un modesto ovaio sinistro policistico.
Domanda: Visto che la follicolite non è del tutto sparita è possibile abbinare tutte due le pomate in tempi diversi della giornata senza provocare effetti collaterali o ulteriori problemi?
Grazie per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, il primo presidio che le è stato prescritto è un antibiotico topico che, sebbene efficace, se applicato per un periodo troppo lungo potrebbe selezionare dei ceppi batterici resistenti all'antibiotico stesso rendendo la terapia poco efficiente. Per quanto riguarda il suo quesito le consiglio di attenersi alla prescrizione del collega senza mischiare più prodotti e qualora la terapia dovesse essere poco efficace rivolgersi allo stesso per modificare il trattamento.
Saluti