Utente 317XXX
Premetto che due mesi fà ho havuto un infarto, terapia pantopranzolo40mg cardioaspirina brilique2v/die congescor 1.25 2v/die. Da un pò di giorni ho delle exstrasistole, vi riporto risultati holter La frequenza cardiaca media e stata di 69 BPM, con una frequenza minima di50 BPM, e una massima di 122BPM.
Si rileva un'attivita ectopicaventricolare che era di 888 battiti, dei quali12 erano in 3 run 51 erano in triplette, 164 coppie patologiche, 490 PVC singoli, 2 PVC interpolati, 146 VE singoli, 4 tardivi 19 in bigeminismo.Il run ventricolare più lungo caratterizato da4 battiti, il run ventricolare più veloce caratterizato da 4 battiti con frequenza massima di 100 BPM.
Il ritmo comprendeva 4h 20min 34 sec di bradicardia, tachicardiacon durata di 20 sec con frequenza cardiaca 50 BPM
IL ritmo comprende 2 min 19sec di tachicardia,tachicardia di maggior frequenza con durata di 16 sec frequenza cardiaca massima di 122 BPM.
Ectopica sopraventricolare di 38 battiti, 2 coppie atriali patologiche 16 battiti tardivi, 20 PAC singoli intervallo R-r più lungoè stato di 1,5 sec intervallo N-N più lungo di 1.4 sec
Nel canale 2 un episodiodi sottoslivellamento ST.L'episodio con massimo sottoslivellamento si è verificato alle 8.11.00 con durata di 28 min 28 sec, con uno slivellamento di 2,0 gradi nel punto di massimo sottoslivellamento.IL livello ST nel canale 2 è stato in media di 0,7mm durante il periodo di monitoraggio. L'intervallo QT media di 400 ms. L'intervallo QTc è stato in media 428 ms.Il massimo intervallo QT è stato 436ms. Ilmassimo intervallo QTc è stato di 499ms. Il minimo intervallo QT e stato 336ms. Il minimo intervallo QTcè stato di 390ms. La percentuale di QTc medi maggiori di 450ms è statapari a 6%.
Il cardiologo mi ha solamente aumentato la pillola del congescor 2,50 2v/die.Sono molto preoccupato vorrei un vostro parere ho letto che queste exstrasistola sono pericolose.Ho molta paura, ho 46 anni e ho 2 bambini.
Ringrazio moltissimo anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Concordo con l aumento del beta bloccante da parte del suo cardiologo, anche se altri beta bloccanti potrebbero essere indicati (metoprololo ad esempio).
Cerchi di camminare ogni giorno almeno un ora , portare il colesterolo totale al di sotto dei 200 mgq e ovviamente di star lontano dal fumo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Carissimo dottore la ringrazio per la sua risposta, ma volevo sapere, se è possibile qualcosa riguardo ai risultati del mio holter e alle exstrasistole ventricolari che mi hanno riscontrato. Devo preoccuparmi?
Premetto che ho smesso di fumare da quando ho avuto l'infarto, e già faccio delle lunghe passeggiate
Riferimento consulto 392040
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A mio avviso dovrebbero essere trattate, ma comprendera che io non posso suggerire alcuna terapia per via telematica.
Consulti il suo cardiologo.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Dr. Cecchini innanzi tutto le auguro un buon 2014, per quanto riguardo il mio cardiologo. lo già consultato però non mi ha spiegato nulla riguardo il risultato del mio holter per le exstrasistole mi ha detto che la terapia l'abbiamo iniziata aumentando il congescor e ci dovremmo rivedere giorno 14 Gennaio, sinceramente a me fa paura proprio il silenzio del mio cardiologo anche se proprio lui mi ha seguito durante l'infarto. So che lei non puo suggerire alcuna terapia, nma essere trattate cosa vuol dire? altri farmaci migliori o qualcosa di più particolare tipo interventi chirurgici?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Fsrmaci piu idonei. Ha delle aritmie che vanno eliminate.
Buon anno anche a lei
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dinuovo tantissimo dottore e spero che il mio cardiologo mi prescriva dei farmaci piu efficaci e che tutto vada per il meglio anche se come le ho detto ho tanta paura.
[#7] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Facendo delle ricerche ho trovato che ci sono dei farmaci antiaritmici, ma hanno delle controindicazioni molto pericolose,invece di quarire possono peggiorare la situazione, cosa mi consigliate di fare. Come sempre vi ringrazio tantissimo.
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La smetta di andare su internet a trovare cretinate.
Si rivolga ad un buon cardiologo, santoddio!
[#9] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Dr Cecchini la ringrazio per la rapidità di risposta, le ho già detto che ho l'appuntamento con il mio cardiologo il 14 gennaio ho anche parlato con il mio medico di famiglia, e lui mi dice che il congescor non è un antiaritmico,il cardiologomi dice che il medico di famiglia non sa nulla a riguardo, lei sa come ci sentiamo noi poveri pazienti già in ansia dopo un infarto e poi questaltro problema.Senza internet non avrei certo trovato lei Dottore a darmi consigli, ci sono le cose buone e le cretinate essendo ignorante in materia mi rivolgo a voi di Medicitalia.
Arrivederci e grazie
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I, ruolo di questo sito è anche quello di fugare le vostre ansie e di ccare di dirimere i costri dubbi, guidandovi attraverso Interne, evitando il "fai da te"
Si tranquillizzi
[#11] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Sa caro dottore sono sempre stato il pilastro della famiglia quello che dava coraggio a tutti e aiuto sempre tutti sa la nostra vita non e stata tanto felice anzi .
So che ci sono altre famiglie con piu problemi dei nostri,però quando ti capita personalmente è molto dura, cercherò di tranquillizzarmi.
Sa sono uno che vuole sapere tutto e non mi piace come a fatto il mio cardiologo adesso comincia questa cura epoi vediamo senza dirmi nientaltro.
[#12] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Carissimo Dr giorno 14 come le avevo detto sono ritornato dal cardiologo mi ha visitato a fatto ECG ed ECO mi ha detto che va tutto bene. Mi ha detto di non preoccuparmi per le exstrasistoli perchè purtroppo sono conseguenze dell'infarto che ho avuto da poco, mi ha detto anche che se fossero pericolose mi avrebbe già fatto fare altri esami più approfonditi, mi ha dinuovo aumentato il congescor portandolo a 3,75 due v al di.mi dice anche che dovrò stare più tranquillo ed essere meno ansioso, male exstrasistole le ho ancora come prima.
Ho fatto anche le analisi del sangue emocromo perfetto colesterolo tot150 hdl42
Vorrei sapere cosa ne pensa lei e cosa mi può consigliare . .
Ringrazio tantissimo