Utente 713XXX
Vivo un periodo di forte ansia e stress è possibili che in certi momenti mi si alzi la temperatura fino a 37°?
Sono molto preoccupata
cordiali saluti
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il rilievo che lei riporta non è di per se patologico.
[#2] dopo  
71361

dal 2008
posso quindi imputarla al forte strss psicologico/fisico e o al caldo? solitamente la mia temperatura si aggira intorno ai 35,8-36,1 devo quindi considerarla febbre?
grazie
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Onestamente non so a cosa imputare tale rilievo, ma in assenza di altri disturbi e/o sintomi non costituisce un riscontro patologico.
[#4] dopo  
71361

dal 2008
ho l'ansia di aver contratto l'hiv e sono molto agitata, ho avuto un blando mal di gola. La febbre è comparsa 2 o 3 volte nel giro di 1 settimana e scomparendo pochi minuti dopo, sennò ho mantenuto una temperatura dai 36,2 ai 36,7.
Devo preoccuparmi?
[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La diagnosi di HIV non è mai sintomatologica, se si è esposta ad un rischio esegua il test.
[#6] dopo  
71361

dal 2008
devo quindi preoccuparmi per questa febbre?in caso il test eseguito risulti negativo ma i globuli bianchi bassi devo preoccuparmi?
l aringrazio
[#7] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Mi scusi gentile paziente, ma se si deve preoccupare o meno lo può sapere solo lei. Se si è esposta ad un rischio HIV, fino a test negativo dopo 90 giorni ovviamente è pure normale preoccuparsi.
[#8] dopo  
71361

dal 2008
l'ultima domanda, posso quindi ricondurre questi sbalzi di temperatura all'ansia?
la ringrazio per la sua pazienza e disponibilità
Cordiali saluti
[#9] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Le ripeto per la terza volta che personalmente in assenza di disturbi e/o sintomi non vedo nel 37° di temperatura un riscontro patologico.