Utente 320XXX
Buonasera dottori.
Il 29 Novembre mi sono sottoposto ad un intervento di circoncisione totale.
Tutto procede bene,al 16°giorno il dottore mi ha rimosso tutti i punti sia nella corona che nel frenulo,credo non ce ne siano piu'.
Il glande sta perdendo sensibilità,non mi da fastidio,tranne la cicatrice che sulla parte sinistra è un pò gonfia (è normale?) e ho un piccolo ematoma nel glande parte sinistra,che il dottore ha detto si riassorbirà.
Domenica è un mese che sono circonciso,per quanto riguarda la masturbazione posso effettuarla con lubrificante? La cicatrice mi da fastidio al tatto..col lubrificante il dolore va via nell'atto masturbatorio?
P.s. Mi lavo col detergente MICOSTOP. Va bene?

Avrei un'altra domanda che non c'entra con l'intervento,in pratica da alcuni mesi,quando mi sforzo per defecare mi esce un liquido bianco,non credo sia sperma,ma forse liquido prostatico. Che devo fare? avrò infezioni alla prostata? non ho nessun dolore nella zona della prostata...

Grazie mille ancora...chiedo a voi perchè il chirurgo che mi ha operato è in ferie e rientra settimana prossima,ovviamente chiederò anche a lui.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,sconsiglierei di ricorrere alla masturbazione che,in fondo,é un atto che deve essere promosso e condotto da piacere e non dal dolore…L'evoluzione mi sembra fisiologica,per cui la inviterei a pazientare ancora un po',seguendo i consigli del medico operatore.Quanto alla spermatorrea da sforzo nella defecazione è frequente quando i rapporti sono saltuari.Ha mai effettuato uno spermiogramma di routinario controllo?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno avevo effettuato tempo fa uno spermiogramma e spermiocoltura solo che non seguiva le norme aggiornate,dovevo ripeterlo ma non ho avuto tempo. Mi ricordo che nella spermiocoltura mi era spuntato il batterio proteus,ma nn essendo attendibile nn ho dato il giusto peso....può c entrare invece?
Cmq per quanto riguarda la cicatrice non è dolorosa ma un po' fastidiosa,magari col lubrificante questo fastidio sparisce? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…per precauzione ,ripeterei lo spermiogramma con coltura e carica batterica eventuale.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ok dottore.
quando potrò iniziare ad avere masturbazione ripeterò l'esame.
Avrei altre domande:

1)la prostata c'entra? Anche se non ho dolori
2) siccome a breve parto per lavoro,e non so quando potrò fare l'esame,se mi capita un rapporto sessuale posso farlo anche se ho questo liquido che mi esce quando defeco (non sempre)
3)che lubrificante dovrei usare? Quelli della durex?
4) detergente micostop va bene per l'igiene sia del pene che del sedere?

Grazie ancora
[#5] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Dottore??
[#6] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
dottore potrebbe gentilmente rispondere per piacere? :(
[#7] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
da alcuni giorni ho il glande tipo secco,tipo con uno strato bianco...fa un pò impressione,sembra una pellicola se la tocco..ahaha..sarà la cheratinizzazione?
[#8] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Qualche dottore potrebbe rispondere? Grazie mille
[#9] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per le risposte , ci tenevo sinceramente!
Fa nulla dai