test  oms  
 
Utente 275XXX
Buongiorno gentili dottori; mi rivolgo a tutti gli andrologi che leggeranno questo mio post e in particolar modo al Dottor Cavallini. Tempo fa avevo eseguito uno spermiogramma presso un laboratorio di Padova. Lo spermiogramma, che avevo postato qui in questo sito, tra i vari valori dava quello di FORME TIPICHE al 76%, cosa che, avendo letto i numerosi articoli pubblicati dal Dottor Cavallini, come anche articoli di altri dottori mi aveva insospettito e spinto a postare lo spermiogramma in questo sito. Al mio post rispose proprio il Dottor Cavallini dicendomi che uno spermiogramma del genere non è nemmeno da prendere in considerazione in quanto un risultato di forme tipiche al 76% è impossibile. Allora chiamai il laboratorio, parlai con la dottoressa che aveva eseguito il test che mi rispose di star tranquillo, che il test era stato eseguito seguendo i parametri 2010 e che era 'normale' un valore così alto per le forme tipiche.
Ora, dal momento che sono fermamente convinto che il Dottor Cavallini abbia ragione, com'è possibile che si permetta a un laboratorio di eseguire test inattendibili?!? Tra l'altro, Dottor Cavallini, ho letto sul suo profilo pubblico che lei ha uno studio anche ad Albignasego Padova che fa parte proprio dello stesso gruppo il cui laboratorio ha eseguito un test che lei ha detto essere inattendibile per il quale io ho pagato circa 50 euro, a sto punto credo per niente!!!!
Ma la cosa peggiore, oltre ai soldi, è che chissà quanta gente avrà fatto e farà eseguire spermiogrammi presso quel laboratorio; e quindi mi chiedo: Lei Dottor Cavallini, come anche tutti gli altri andrologi, che svolgete il vostro lavoro con cura e attenzione, che siete così disponibili da offrire consulti in questo sito, PER FAVORE, non potete far qualcosa per far si che quel laboratorio, come immagino molti altri in Italia, d'ora in poi conduca i test come si deve rispettando veramente i parametri 2010??!! Mi rivolgo a lei Dottor Cavallini perchè mi fido di quanto mi ha risposto, nonchè di quanto ha pubblicato nei suoi articoli, e visto che ha uno studio presso lo stesso gruppo che esegue i test inattendibili, le chiedo, se possibile, di far qualcosa, di contattare il laboratorio in modo da far terminare questa assurdità, secondo me anche pericolosa in quanto le persone ignoranti in materia possono far affidamento su questi test inattendibili e sottovalutare magari un problema che non emerge dai test proprio perchè inattendibili, con conseguenti ritardi per le cure, le terapie che magari si potrebbero fare prendendo in considerazione un test eseguito 'a regola d'arte'!
Ringrazio lei Dottor Cavallini e tutti gli andrologi che gentilmente vorrannno attivarsi per far in modo che in un paese non del terzo mondo com'è l'Italia gli spermiogrammi vengano eseguiti come si deve!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
un esame del liquido seminale può essere fatto "bene" anche se il laboratorio non si attiene strettamente ai parametri OMS.
Se il liquido è stato misurato, controllato per la viscosità e pH, se cono stati contati gli spermatozoi in maniera accurata ( così come si contano i globuli rossi o bianchi nel sangue), se vengono valutati i movimenti degli spermatozoi a due ore, se viene fatto un vetrino colorato mediante il quale si veda se gli spermatozoi sono "regolari" o "alterati", questo è un buon liquido seminale.
Uno dei più importanti centri per l'esecuzione del liquido seminale, vero centro di riferimento, ,la V Clinica medica di Roma, ( decine di migliaia di esami dal 1968 ad oggi) ad esempio, che ha contribuito alla stesura dei parametri OMS non li cita e sulla morfologia cita solo pochissimi dati.
Ritenere che un esame sia fatto bene solo perché vengano citati i parametri OMS può essere fuorviante,
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
"un esame del liquido seminale può essere fatto "bene" anche se il laboratorio non si attiene strettamente ai parametri OMS"
Non credo proprio, è una maniera per trovare presente alterazioni che non esistono.
[#3] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
ma nel mio caso non è che non son citati i riferimenti OMS. proprio non son stateb rispettate le linee guida per l'esecuzone del test!! cosa interpreto con forme normali al 76% se il "massimo" che si può avere è il 20%?!?!?!