Utente 334XXX
Buona sera.
Io e il io compagno siamo alla ricerca di un bimbo da circa 8 mesi. Il mio ginecologo ci ha suggerito di iniziare a fare alcune analisi di approfondimento, tra cui lo spermiogramma.
Ecco i risultati:
numero spermatozoi ml: 245.000.000
numero spermatozoi totali: 661.500.000
motilità totale: 35%
numero spermatozoi mobili 231.500.000
motilità progressiva 13%
motilità in situ 22%
forme tipiche 6%
anomalia testa 34%
anomalia tratto intermedio 9%
anomalie coda 11%
anomalie composite 40%

fluidificazione normale
vischiosità aumentata(++)
volume 2,7
ph 9
zone di agglutinazione; alcune pseudoagglutinazioni
formazioni gelatinose: assenti
eritrociti: assenti
cellule epiteliali: rare
leucociti (conc/ml )
200.000
cellule germinali 3%

Il campione è stato raccolto a casa e portato subito in laboratorio (raccolto diciamo alle 8:20) e sul referto c'è scritto che è stato analizzato alle 9:15.
L'astinenza è di 4 giorni (ultimo rapporto sabato 11) raccolta mercoledì 15 mattina.

Non capisco molto dell'esito..ma mi pare di capire che sono un lenti e non troppi della forma giusta e i leucociti possono indicare un infezione.
Il mio compagno nel 2009 ha subito iun intervento per ernia inguinale...in quella occasione gli è stato praticato il fissaggio (miscuso se i temini non sono corretti) di un testicolo mobile che, stando a quello che dice il io compagno, non era mai salito completamente ma comuque in alcuni rapporti gli dava fastidi...
(nello stesso giorno della spermiogramma abbiamo scoperto che stavo avendo un a"gravidanza biochimica" o "microaborto"...non so se il dato possa servire, non credo)
Potrei avere un vosto parere sui risultati?
Stiamo anche cercando u andrologo nella nostra zona ma per ora non lo abbiamo individuato...
Grazie, grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'esame presenta una astenozoospermia e alcuni segni di infiammazione come il pH alto e la viscosità aumentata che meritano un approfondimento attraverso una visita specialistica per chiarire se sono presenti patologie in grado di alterare i valori sopra citati.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Buona sera dottore,
ritiene che sia anche il caso di fare una spermiocultura cosi da poter dare allo specialista un quadro più completo?
Con questi risultati ritiene sia impossibile una fecondazione?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

solo con un esame seminale non è possibile fare previsioni, tuttavia la buona concentrazione è già un indice favorevole, mentre le consiglierei prima la visita specialistica e non la spermiocultura che potrebbe essere inutile.

Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Grazie. Speriamo di trovare presto un andrologo valido nella nostra zona.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

Prego e nel caso serva siamo a disposizione.

Ancora cordialità