Utente 186XXX
Salve, vi scrivo per un consulto.
Sono abbastanza preoccupato e vorrei almeno placare l'ansia.
In pratica da diversi giorni, senza che mi graffi o sfreghi con oggetti, noto piccole fuoriuscite di sangue da diverse parti della pelle (gamba, dito, polso).
Quest'ultima, in particolare, ha determinato il sorgere (dopo pochissime ore) di una macchia molto simile ad un neo (forse un neo) marroncino, tendenzialmente regolare e circolare (5mm).
Queste piccolissime perdite di sangue mi hanno lasciato basito: alla prime due ho dato scarso peso (si tratta di gocce o piccole e sottili striscette). Ma l'ultima mi ha preoccupato, poiché ha proprio portato con sé la fuoriuscita di questa macchia/neo (che non è una crosta da coagulazione).
Poco fa ho avuto l'illuminazione della "Psoriasi", potrebbe essere? ma nel mio caso manca la patina grigiastra di cui si parla, è proprio marroncino come un neo sottile.

Ho sentito il mio medico che mi ha prescritto un emocromo, per vedere i valori delle piastrine. Lo vedrò nei prossimi giorni ma, intanto, volevo sapere se posso star tranquillo sotto il punto di vista di neoplasie maligne, in quanto da un paio di giorni sono molto preoccupato .

Volevo aggiungere (ma spero non sia un ostacolo alla valutazione oggettiva) che, dalla scorsa settimana, ho iniziato a far della camminata veloce/corsetta lenta in palestra, sul tapis.
Ma questo, se può rendere più plausibile l'idea di una microlesione, difficilmente si concilia con la macchia.

GRAZIE DI CUORE per il vostro supporto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
nulla dal suo racconto orienta per patologie neoplastiche.Faccia pure la valutazione ematologica -coaugulativa , che potrebbe darci più informazioni.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottore,
un immenso grazie per il suo celere riscontro e per avermi tranquillizzato.

Ho appena ritirato le analisi ed appaiono regolari.
Chiaramente, si tratta di una mera indagine emocromatica, mentre nulla si sa ancora rispetto a questa strana macchia un po' striata.