Utente 239XXX
Buonasera dott.
A seguito di esami per comprendere le cause della mia "supposta" infertilità mi è stato suggerito ed ho eseguito la curva glicemica ed insulinemica.
Di seguito le elenco i risultati che mi lasciano alquanto perplessa.

Glucosio somministrato 75 gr.

INSULINEMIA
Insulina prima del carico............7,60 mcU/ml
a 30'........................................... 106,70
a 60'........................................... 217
a 90'...........................................166,70
a 120'.........................................153,20

GLUCOSIO
Glicemia Basale.........................81 mg/dl
a 30'...........................................190
a 60'...........................................188
a 90'...........................................137
a 120'.........................................105.

Cosa ne pensa?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Nicola Brizio
20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
La sua curva da carico orale è per il momento normale ma i valori intermedi elevati, che molto colleghi diabetologi non prendono in considerazioni, mostrano un equilibrio glicemico che potrebbe non essere ottimale in futuro. Non conosco il suo peso ma le consiglio di raggiungere quello ottimale e di svolgere attività fisica regolarmente

Nicola Brizio
Diabetologo
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille Dottore.

Ho dimenticato di specificare
Donna di 32 anni. H. 1.68 peso nella norma.

Ciò che mi preoccupa è la produzione di insulina. Secondo lei, considerando che vedrò uno specialista nel giro di breve, esiste una connessione tra questa reazione e aborti biochimici come suggerito dalla ginecologa?
Posso intervenire con una dieta specifica - magari incontrando uno specialista- che possa "limitare" una così sproporzionata produzione di insulina e limitare futuri spiacevoli disturbi (a prescindere della questione ginecologica)?

Ancora mille grazie.

F.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Brizio
20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
Cara signora non è facile dare una risposta che richiede una osservazione attenta e articolata con così pochi elementi. Io non credo che ci sia rapporto con la difficoltà ad avviare una gravidanza. Ma ho troppi pochi elementi per dare un giudizio.
Cordiali saluti
Nicola Brizio