Utente 274XXX
Buonasera, chiedo un consulto per un problema che mi crea parecchi fastidi. Da circa 2 anni, nel periodo febbraio/marzo mi capita di starnutire di continuo e di sentirmi come raffeddata, con anche sensazione di prurito in gola e palato e lacrimazione. Questo capita soprattutto di mattina dal risveglio e va scemando dopo qualche ora per poi ricominciare durante la notte con qualche starnuto e poi riacutizzarsi la mattina precedente. Preciso che abito da 3 anni in una zona di mare (Adriatico) a circa 300 mt dalla costa (scogli) e che vorrei approfondire con dei test durante questo periodo acuto, ma essendo in gravidanza mi hanno detto che è sconsigliato sottoporsi a prove allergiche. Vorrei un parere e un consiglio su come affrontare il problema anche perchè mi crea parecchio fastidio e nei momenti di maggiore intensità gli starnuti sono davvero forti e consecutivi e mi provocano anche sforzi che in questo stato vorrei evitare.
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Claudio Ragno
24% attività
8% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Egr. Sig.ra La sua sintomatologia orienta sicuramente verso una allergopatia da inalanti ambientali è pollinici, può ricorrere a una diagnostica in vitro , un banale prelievo con la ricerca delle Ige specifiche dei principali inalanti, mi puo contattare via email quando avrà i risultati per eventuali consigli /terapie

[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio e La terrò aggiornata.