Utente 328XXX
Salve,ho 19 anni e da diverso tempo in seguito ai normali controlli annuali oculistici presso la mutua della mia città (Varese) la dottoressa che mi segue da diversi anni ribadisce ogni volta il concetto,il quale io non possa portare le lenti a contatto per un problema di follicoli. (perdonate se sbaglio ma non ricordo bene) io porto gli occhiali da vista ma vorrei usare le lenti.
Vorrei sapere in che condizioni l'occhio non può assolutamente portare una lente a contatto? Quali cause? E' corretto dire che i miei follicoli non sono sviluppati? Quindi non potrò mai portare le lenti a contatto?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Le lenti a contatto vanno evitate in caso di deficit qualitativo e quantitativo della lacrimazione fisiologica, in caso di infezioni, irritazioni croniche delle congiuntive (es. allergie), lesioni corneali (superficiali e profonde).

In genere, è un eccessivo sviluppo dei follicoli che rende gli occhi non-idonei all'uso di lenti a contatto e, se la collega che La tiene in cura dichiara che Lei non può utilizzare tali dispositivi, non abbiamo nessun motivo per dubitare della sua competenza.

Buona giornata!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it