Utente 732XXX
salve, sono un ragazzo di 26 anni. mi è stata diagnosticata una prostatite cronica che sto curando con topster e una pillola decongestionante per la prostata.
l'urologo mi ha detto di effettuare oltre agli altri esami di rito anche un esame delle urine ed uno spermiogramma.volevo saper da qualche dottore com'è le qualità del mio sperma,sono abbastanza preoccupato per la mia fertilità!I farmaci che sto prendendo per la prostatite possono aver alterato l'esame dello sperma?grazie

Astinenza:4 giorni
campione portato in laboratorio dopo circa 20 minuti dall'eiaculazione
COLORE:bianco-lattescente
VISCOSITà: normale
PH:8,2
VOLUME:3,7ml
NUMERO: 16.167.000 milioni/ml
ESAME MICROSCOPICO: alcune cellule di sfaldamento

MOBILITA': MOB. IPO. IMM.
DOPO 1H % 50 20 30
DOPO 2H % 40 30 30
DOPO 3H % 35 30 35
DOPO 4H % 25 25 50
DOPO 8H % 15 20 65
DOPO 24H % 3 7 90

MORFOLOGIA:
FORME NORMALI: % 46
FORME IPOTROFICHE: % 10
FORME IPERTROFICHE: % 4
FORME CON TESTA APPUNTITA: % 10
FORME CON TESTA ARROTONDATA: % 10
FORME CON RESIDUI CITOPLAS. % 10
FORME CON CODA ARROTOLATA: % 2
FORME CON TESTA O CODA DOPPIA: % 2
FORME AMORFE: % 6

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Caro utente è molto difficile esprimere un giudizio su uno spermiogramma se non si conosce il laboratorio dove è stato effettuato. A parte l'errore di digitazione del numero ( non si capisce quale sia il numero ), non ritengo attendibile una percentuale di forme normali del 46% ( raramente ne ho visti di così buoni in laboratori che si dedicano al trattamento dell'infertilità ) soprattutto se un paziente ha una prostatite ( perchè è la prostatite che provoca alterazioni seminali , non i farmaci per curarla ).

In sintesi: curi la prostatite e, dopo 3 mesi dalla guarigione , ripeta lo spermiogrammma. Le consiglierei di rivolgersi ad un andrologo che abbia esperienza nel campo dell'infertilità , sarà lui stesso a consigliarle un laboratorio attendibile.

[#2] dopo  
Utente 732XXX

Iscritto dal 2008
salve dottore io le ho copiato perfettamente i dati che sono scritti sul foglio che mi è stato dato dal laboratorio di analisi dove ho fatto lo spermiogramma(si trova a Giugliano in Campania in provincia di Napoli), Qule numero ho sbagliato a digitare? vedendo altri spermiogrammi ho visto che il numero minimo è di 20 milioni. io ne ho 16,sono pochi?cosa sono le cellule di sfaldamento?è normale averle?la mobilità del 50% dopo un ora è normale?e il ph?
grazie per le eventuali delucidazioni