Utente 182XXX
Esimi dottori,
da un certo periodo, ormai qualche anno, ricorrentemente, durante l'eccitazione, avverto dolore e perdita di liquido preseminale. Il dolore al basso ventre, sul retro del pube, diventa a volte molto fastidioso, talvolta si presenta eiaculazione precoce, nonostante in altri casi invece abbia il pieno controllo dell'atto sessuale. Inoltre, durante l'eiaculazione avverto pulsazioni interne tra i testicoli e il basso ventre, oltre che, talvolta, fastidio. Potrebbe trattarsi di prostatite? Ho già chiesto un consulto con uno specialista e sono in attesa dell'appuntamento, da fissare in settimana. So bene che, giustamente, voi non fate diagnosi e lo ribadite puntualmente, tuttavia vi chiedo un parere di massima, con tutte le cautele del caso.

Vi ringrazio molto, sono abbastanza preoccupato,

cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
concordo con la sua diagnosi. Lasciamo al collega la richiesta degli esami utili per la diagnosi e successiva cura.
Ci tenga informati