Utente 828XXX
Sono una donna di 38 anni e vorrei avere delucidazioni circa dei puntini rossi più o meno grandi
( come nei ) che ho sul corpo.
Premetto che ho la carnagione chiara ( non so se la cosa è influente o meno ).
Cosa sono?
Possono essere asportati?
Sono pericolosi?
Inoltre fino a pochi anni fa succedeva che mi gonfiavo ( viso e mani prevalentemente ) senza motivo apparente fino a ricorrere al pronto soccorso ( un singolo episodio ), avevo il viso gonfio da non riuscire a tenere gli occhi aperti.
Mi durava 1 – 2 giorni e poi passava, mentre il gonfiore alle mani mi procurava prurito.
Da un paio di anni non mi succede più e le mie abitudini alimentari non sono variate mangio sempre le stesse cose. Invece da un po’ di tempo la pelle è più delicata quando mi asciugo il viso con l’asciugamano di spugna devo stare attenta a farlo pianissimo altrimenti divento tutta rossa e sento una vampata di calore, oppure a volte mi viene un improvviso prurito in zone sempre diverse del corpo che passa dopo un poco così come è venuto, ma che mi procura molto fastidio, e a volte non posso nemmeno toccarmi il collo la fronte ecc. che mi segno subito come fossero graffi,e poco dopo passano.
Le analisi sono tutte regolari anche quelle del fegato che tenevo sotto controllo per uso contraccettivo.
Cosa può essere?
Spero di essere stata chiara nella descrizione
Grazie per l’aiuto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
A distanza difficile aiutarla co,munque i puntini rossi potrebbero essere angiomi rubino, si tratta di lesioni benigne asportabili con il laser o con il diatermocoagulatore .oer il resto direi che soffre probabilmente di un orticaria, si faccia visitare.
saluti
[#2] dopo  
Utente 828XXX

Iscritto dal 2005
ma se fosse orticaria da cosa è provocata?
che analisi si debbono fare per diagnosticarla con precisione?
Grazie ancora