Utente 332XXX
Gentili medici;
mia madre, 68 anni, ipertesa in terapia con lebivololo + losartan K e Idroclorotiazide, presenta da molto tempo e soprattutto nel periodo invernale il piede destro freddo, non solo la sensazione ma anche il piede appare freddo al tatto se toccato da altre persone (sembra stato in frigo!).
Se scaldato col phon, i sintomi migliorano nell' arco di mezz'ora e scompaiono soprattutto durante la notte.
Mia madre ha inoltre ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia con HDL basso.

Il medico ecografista le ha detto che si tratta di un problema di colonna vertebrale e non è correlabile a patologie vascolari dopo una ecografia all' arteria femorale (risultata negativa).

Potrebbe essere invece trombosi o sclerosi dell' arteria tibiale o comunque un fenomeno di compressione di un ramo della stessa?
Secondo voi è meglio che si rivolga da un angiologo?

Grazie in anticipo
Cordialissimi Saluti
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
"ecografia all'arteria femorale" è una procedura mai sentita.
Lo screening di una arteriopatia periferica prevede l'esecuzione di un ecocolordoppler degli arti inferiori e di una ecografia dei grossi vasi addominali, nonché l'osservazione da parte di uno Specialista.
[#2] dopo  
332616

dal 2014
Grazie della Sua risposta, non ho letto il referto e non appena vedrò mia madre lo riferirò qui sul sito, mi ha solo detto che le hanno controllato l' arteria femorale e l' ecografia da quello che ho capito è stata fatta dal ginocchio in su.

Vorrei sapere il fatto che ha il piede freddo anche al tatto possa dipendere da cause vertebrali, oppure considerando la zona e come ipotizzato dal suo medico di base, invece riguardante un problema a carico dell' arteria tibiale.

Credevo considerando i sintomi che l' ecografia fosse stata fatta fino al piede e cioè di tutti i rami arteriosi, ma sembrerebbe solo l' arto dal ginocchio fino all' anca.

Cordialissimi Saluti