Utente 339XXX
Buongiorno, soffro di intolleranze alimentari da circa 10 anni, che si sono manifestate sempre con orticaria. Ad oggi va meglio, non ho più orticaria da più di 5 anni, e, a parte alcuni alimenti, ho reinserito nuovamente tutto, anche se molto attenta a non mangiare più di un cibo al giorno "non tollerato". Devo asportare un neo e mi chiedevo se potrò fare tranquillamente l'anestesia considerando che non la faccio da circa 8 anni.. In passato l'ho fatta più volte e, a parte l'ultima volta quando mi si abbassò la pressione (probabilmente per la tensione, perché con un po' di zucchero passò tutto), non ho mai avuto problemi.. Soffro di attacchi di panico e extrasistole (da ansia).. inoltre prendo delle goccioline omeopatiche la sera sempre per l'ansia.. E' necessario informare il medico di questi miei problemi? Scusate le domande un po' banali.. Grazie..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buongiorno, certamente fa bene a informare il medico che effettuerà il piccolo intervento ma avendo fatto già diverse volte l' AL senza problemi vi sono ampi margini di sicurezza per affermare che anche questa volta non ve ne saranno. Piuttosto la componente ipervagotonica legata allo stato emozionale può giocarle strani scherzi, come l'ultima volta, ma avrà verificato che è sufficiente qualche piccolo accorgimento perché ciò non accada o sia minimizzato, ecco perché può essere utile preinformare il suo medico di questo piccolo imprevisto trascorso.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore,
Le vorrei chiedere un ultimo parere..
Io soffro di pressione bassa.. A volte troppo bassa.. Ad esempio la minima 54.. Questo può essere un problema?
La ringrazio,
Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Sarebbe più grave fosse la sistolica (la massima). Questo comunque può spiegarle perché magari la componente emotiva porta più facilmente alla lipotimia. Comunque non è un problema per un nevo da togliere in AL.
Cordialità