Utente 130XXX
Salve da 4 anni ho un allergia stagionale. All´inizio ho preso lo Zirtec come farmaco, ma dato che mi dava troppa sonnolenza, é stato sostituito dallo Xyzal (Levocetirizina). I primi anni era un sogno!
Quest´anno ho cominciato a prenderlo da 6 settimane, all´inizio ho notato il miglioramento, ma ora continuo ad avere gli effetti dell´allergia (forse leggermente attenuati), tanto che sono costretta a prendere 1 Pastiglia 2 volte al giorno per poter ricevere ossigeno. Cosa mi consigliate? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi La Rosa
20% attività
0% attualità
0% socialità
BORGOMANERO (NO)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
Buongiorno, come sempre il consiglio è di prenotare una visita allergologica, cutitest ed eventuali prove di funzionalità respiratoria allo scopo di valutare la clinica attuale e suggerire di conseguenza una terapia adeguata.
Esistono diversi antistaminici di ultima generazione alcuni dei quali molto difficilmente danno sonnolenza.
Infine ricordo come l'immunoterapia specifica (vaccinoterapia o desensibilizzazione) per l'allergene/i responsabile dei suoi sintomi, possa spesso risolvere il problema o quanto meno essere di aiuto in quanto, modificando la risposta del sistema immunitario, con induzione della tolleranza, rappresenta l'unica vera cura dell'allergia.