Utente 159XXX
Gentili dottori,
scrivo per un dubbio. Ho un bozzo sulla schiena, come una sorta di cisti, collocato nella parte alta a destra (abbastanza grosso, di circa 5-6 cm). E' liscio al tatto, e leggermente mobile, nel senso che se lo muovo con le dita tende a spostarsi, anche se di poco. Ce l'ho da tantissimo tempo, circa 12 anni, mi ricordo che inizialmente pensavo si trattasse di un brufolo sottopelle perchè era molto doloroso, ma poi non è più andato via. Da allora però non mi ha mai dato alcun problema, a parte qualche leggerissimo fastidio che si verifica soprattutto dopo averlo toccato e sfregato. Non avendomi appunto mai dato nessun fastidio e avendolo ormai da molti anni, non l'ho mai fatto controllare. Adesso però mi sorge il dubbio che possa degenerare in qualcosa di più serio. Di che cosa può trattarsi? E' possibile che dopo molti anni possa trasformarsi in qualcosa di più grave come un tumore? Pensavo comunque di consultare il medico di base... Un esame obiettivo potrebbe essere sufficiente a capire di che si tratta? Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le formazioni del tipo che descrive in quella sede sono per lo più lipomi o cisti sebacee. Il consulto con il Medico curante potrebbe essere dirimente. Se necessario potrebbe essere indicata un'ecografia.