Utente 337XXX
Salve, ho 25 anni, tempo fa ho fatto un eco-doppler scrotale per varicocele, ed il risultato è un varicocele di lll - lV grado a sinistra, e l grado a destra, premetto che però non ho particolari malformazioni e al tatto non è affatto evidente, dimostrazione è che alle visite mediche per arruolarmi nell'esercito non se ne sono neanche accorti, detto questo in seguito ho fatto lo spermiogramma che ha dato i seguenti valori :
risultato valore riferimento
volume 3,00 >= 2,00
ph 7,60 7,2 - 8,0
aspetto avoriopalescente
viscosità fisiologica
numero spermatozoi 40,00 milioni/ml < 20 (oligospermia)
mobilita " 2h 80,00 %
mobilita " 4h 60,00 %
mobilita rettilinea 60,00 % > 50
spermatozoi atipici 40,00 % < 30
leucociti rari assenti
emazie assenti assenti
elementi linea spermatogenica alcuni

l'urologo che ha letto le analisi mi ha detto che il risultato non è male, ma per evitare che il varicocele diventi di lV e peggiori la situazione sarebbe meglio operare.
cosa ne dite? è il caso di fare questo intervento? documentandomi un pò ho letto di persone che sono peggiorate dopo l'intervento, io non vorrei mettere a rischio la mia fertilità, ed infine quali sono i tempi di convalescenza di questo intervento? grazie mille anticipatamente per il tempo dedicato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la indicazione sulla operabilità di un varicocele va lasciata ad uno specialista di provata esperienza...Nel suo caso,essendo il varicocele di grado elevato ed essendo lontana la data della ricerca di un figlio,l'indicazione chirurgica ha un senso compiuto,anche se lo spermiogramma non mostra una chara sofferenza della spermatogenesi.L'intervento,ormai,richiede un ricovero che non supera i due giorni e la convalescenza è,mediamente,di una settimana circa.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Dieci anni fa avrebbe trovato come risposta un : assolutamente si.
Se adesso si va a leggere le ultime news scritte dai nostri esperti potrà capire che non esiste una stretta indicazione all'intrevento, nè tantomeno lo stesso può migliorare una situazione già presente .
In ogni caso il suo spermiogramma è buono ( non rispetta le linee guida WHO però)
[#3] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
Capisco, quindi diciamo che sarebbe meglio farlo ma non ho una grande urgenza, giusto? e sul pericolo di peggioramenti? ci sono veramente? Grazie ancora.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, lei può monitorare nel tempo il suo varicocele eventualmente con esami fatti in ambienti aggiornati e dedicati; infine, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.